Old Fashioned Lover Boy – The Iceberg Theory (Sherpa Records, 2015)

Postato il Aggiornato il

Copertina 1440_1440

Articolo di Luca Franceschini.

La Sherpa Records non sta davvero sbagliando un colpo. Dopo le uscite di Morning Tea, Abiku e Omake, che hanno raccolto consensi e dato al nostro paese ottime realtà di cui andare fieri (per la verità gli Abiku avevano già fatto un disco ma questo album ha rappresentato un passo avanti notevole), ecco arrivare Old Fashioned Lover Boy, ultimo ingresso di un roster che, parola mia, se le cose andranno come devono, farà davvero parlare molto di sè.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

A Milano arriva Music Matters!

Postato il

mmm

Il primo evento targato Music Matters sarà il prossimo 9 aprile al Ligera e vedrà la partecipazione di una band dalle sonorità granitiche come i Polar for the masses, associate alla delicatezza del cantautorato del torinese Johny Fishborn.
Prima del concerto ci sarà un dibattito face to face con Soundreef Italia, nuova realtà riguardante la gestione del diritto d’autore.
Off Topic sarà mediapartner dell’evento.

Leggi il seguito di questo post »

Il Rebus – A cosa stai pensando? (Volume! Records, 2014)

Postato il Aggiornato il

il rebus

Articolo di Roberto Basilico

La band Il Rebus, formata da Paolo Ghirimoldi, Daniele Molteni, Cristian Oberti e Fabio Zago, esordisce con l’album A cosa stai pensando?, che si avvale della produzione di Max Zanotti, già al lavoro con Deasonika e Reezophonic.

Il loro è un suono decisamente pop rock, ma con un occhio rivolto al cantautorato classico. Per quanto riguarda i contenuti, invece, l’ album è una finestra sul mondo attuale, sulla difficoltà di vivere in un paese dove vige la regola dell’omologazione, dove tutti ci vogliono belli e sani, come robot, con un vuoto infinito dentro.

Leggi il seguito di questo post »

Sycamore Age – Perfect laughter (Santeria/Woodworm, 2015)

Postato il

SYCAMORE_AGE_PERFECT_LAUGHTER_COVER

Articolo di Luca Franceschini.

Il sicomoro è l’albero su cui, stando a quanto si racconta nel Vangelo, Zaccheo salì per vedere Gesù che passava e da cui fu poi invitato a cena dal diretto interessato. Ma è anche l’albero sotto cui il Romeo di Shakespeare piange il suo amore per Giulietta all’inizio della celebre tragedia dell’autore inglese.
Per dire che non stiamo parlando di una pianta qualunque. Ora, che cosa sia esattamente “l’età del sicomoro” non saprei proprio ma è indubbio che come nome per un gruppo non suona poi così male.

Leggi il seguito di questo post »

Elogio della leggerezza – workshop teatrale

Postato il Aggiornato il

donna

Interviste di James Cook ed ElleBi

Da un’idea originale di Roberta Torre, maturata insieme alla coreografa e performer Silvia Gribaudi, è nato un progetto rivolto a 20 donne di età compresa fra i 18 e i 60 anni, con una taglia dalla 50 in su. Si tratta di “Elogio della leggerezza”, che si svolgerà a partire dal 8 marzo, presso La Corte Ospitale di Rubiera (Reggio Emilia).
Leggi il seguito di questo post »

Dadamatto – Rococò (La Tempesta, 2014)

Postato il

Dadamatto

Articolo di Sabrina Tolve.

I Dadamatto mi fanno un regalo di compleanno – l’album edito da La Tempesta è uscito il quattro novembre, giorno della mia virtuosissima nascita (virtuosissima è per scherzare, ovviamente) – e io li ho ascoltati solo oggi.
E mi sono chiesta: se ti avessero regalato questo album, come l’avresti presa?

Leggi il seguito di questo post »

Battuage – Vucciria teatro @ Teatro dell’orologio, Roma. 20 febbraio 2015

Postato il Aggiornato il

Battuage_FotoDiScena

Articolo di Rachele Baglieri

Battuage è un’opera di Vuccirìa Teatro, giovane compagnia siculo-romana giunta al suo secondo lavoro, attualmente in scena presso il Teatro dell’Orologio di Roma.
Quasi tutta la platea è piena per uno spettacolo che coinvolge, graffia, invita alla riflessione e provoca una certa nausea per il senso di ineluttabilità di un’umanità deturpata e tutta protesa alla ricerca di una felicità meramente esteriore.

Leggi il seguito di questo post »