Arianna Antinori & The Turtle Blues @ Birreria Bavarese – Bellinzona, 5 Giugno 2015

Postato il Aggiornato il

IMG_2053

Articolo di Antonio e Giuseppe Spanò Greco Immagini sonore di Antonio Spanò Greco

Prima di passare la parola a mio fratello (all’esordio come recensore) che riferirà dell’episodio finale della rassegna primaverile delle Bellinzona Blues Sessions, voglio spendere due righe sulla Coopaso Music Events. Nel 2011 il Piazza Blues Festival di Bellinzona chiudeva i battenti: non parliamo di un festival qualunque, ma di una rassegna che per 22 anni di fila ha portato nella città ticinese fior fiore di artisti quali BB King, Willy DeVille e Gary Moore, solo per citarne i primi tre che mi sono venuti in mente. Nello stesso anno una ventina di amici, uniti dalla passione per la musica, decidono di fondare la Coopaso Music Events, società cooperativa non profit che propone musica dal vivo.

Leggi il seguito di questo post »

Paletti – Qui e ora (Sugar music, 2015)

Postato il Aggiornato il

PALETTI_FRONT

Articolo di Roberto Basilico

Paletti ritorna con un nuovo album dal titolo Qui e ora, come a voler dire: questo sono io adesso, vi voglio trasportare in questo disco dai suoni vintage 80, in quegli anni di frizzante creatività, dove la musica colorava la vita, come queste canzoni, che sono secchi di vernice sul grigio dei muri che ci circondano portando tristezza e dolore.
Leggi il seguito di questo post »

Mardi Gras – Playground (Aerostella/Fermenti vivi, 2015)

Postato il

Mardi-Gras-Playground-COVER

Articolo di Antonio Spanò Greco

Così come il famoso carnevale di New Orleans (a cui si sono ispirati per il nome) è un caleidoscopico evento di colori ed energia, anche la musica dei Mardi Gras propone un variegato incontro tra stili, ispirazioni, influenze e sensibilità artistiche che, nel loro ultimo lavoro in studio Playground, colpisce l’ascoltatore sin dal primo ascolto.
Leggi il seguito di questo post »

Vincenzo Di Silvestro – Domani è domenica (2015)

Postato il Aggiornato il

Vincenzo_Di_Silvestro_PhotoBook_2

Articolo di ElleBi

Vincenzo Di Silvestro, musicista ed insegnante catanese, è diplomato in violino, strumento che gli ha permesso di esibirsi in concerti che hanno toccato le più svariate località del mondo. Dopo tanti anni trascorsi suonando, l’artista siciliano ha sentito il desiderio di scrivere un disco che fosse completamente suo, dai testi agli arrangiamenti. Forte è stata l’esigenza di esprimere sensazioni che da sempre sentiva dentro di se utilizzando tutto ciò che potesse rappresentare al meglio i suoi pensieri. Leggi il seguito di questo post »

Dan Solo – Classe A (DsRecords, 2015)

Postato il

Dan-Solo-Cover

Articolo di Roberto Basilico

L’album di Dan Solo fa scoprire un musicista di grande spessore, che si cimenta nella realizzazione di un disco suo, curato nei minimi dettagli, pur senza prendere una particolare direzione. Sembra quasi un diario con le sue esperienze musicali e di vita che ci regala, in un disco sospeso nel tempo, rivelando un artista sempre alla ricerca di un suono nuovo.
Leggi il seguito di questo post »

Lùisa – Belong (2015)

Postato il Aggiornato il

Luisa_photo by Marie Hochhaus 1

Articolo di ElleBi

Luisa Ortwein, in arte Lùisa, è una giovane cantante e musicista che vive ad Amburgo. Ha iniziato ad esibirsi già all’età di dodici anni; nel tempo ha preferito mantenere una sua autonomia circondandosi di amici e familiari che l’hanno sostenuta nelle sue scelte artistiche. Leggi il seguito di questo post »

Emma Tricca e i Sacri Cuori ospiti di “PentAgrate Musicfest 2015”

Postato il Aggiornato il

pentagrate music festival

Emma Tricca e i Sacri Cuori ospiti di “PentAgrate Musicfest 2015 

Artisti di prestigio in ambito rock e folk suoneranno alla prima edizione del Festival curato dal critico musicale Pier Angelo Cantù per il Comune di Agrate Brianza: Emma Tricca e i Sacri Cuori (che nell’occasione saranno accompagnati dalla diva italo-australiana Carla Lippis) sono, infatti, due nomi di maggior spicco tra i musicisti di casa nostra che si sono pienamente affermati sulla scena internazionale.

Completa il cartellone il giovanissimo (14 anni) chitarrista e compositore locale Jacopo Stucchi, al debutto assoluto su un palco importante. Il Festival sarà inaugurato dalla proiezione del film “Zoran il mio nipote scemo” del regista Matteo Oleotto premiato alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2013 che vede la colonna sonora proprio dei Sacri Cuori. 

Leggi il seguito di questo post »