Cerca

Off Topic

Solo contenuti originali

Tag

Alberto “Il Cala” Calandriello

Roberta Finocchiaro – Save Lives With The Rhythm (Tillie Records, 2020)

R E C E N S I O N E


Recensione di Alberto Calandriello

Avevamo lasciato Roberta Finocchiaro, un anno e mezzo fa, mentre dalla copertina del suo Something True guardava lontano, nascondendo l’impazienza dietro lenti scure, ma abbozzando il sorriso di chi sa di avere le carte giuste da giocarsi ed il tempo dalla propria parte. L’artista catanese continua a stupire e a crescere, come dimostra Save Lives With The Rhythm pubblicato da poche settimane, per Tillie Records, l’etichetta di Simona Virlinzi. Un percorso di crescita e maturazione, che si accompagna al realizzarsi di tanti piccoli desideri che chi ama la musica come lei sicuramente ha coltivato dalla prima volta che ha preso in mano una chitarra.

Continua a leggere “Roberta Finocchiaro – Save Lives With The Rhythm (Tillie Records, 2020)”

Re Jeremy, il malvagio – Riflessione sulla versione “uncensored” del video di Jeremy dei Pearl Jam

R E C E N S I O N E


Recensione di Alberto Calandriello

Dal 5 giugno sul canale youtube dei Pearl Jam è stato caricato il video “uncensored” di Jeremy, brano di Ten, album d’esordio della band di Seattle del 1991. Inizialmente non previsto come singolo, Jeremy divenne uno dei brani di maggior successo di Ten, dopo Alive e Even Flow che fecero da apripista, grazie alla prima versione del filmato e alla triste storia di cui tratta. Il video ufficiale venne pubblicato nel 1992, con la regia di Mark Pellington, ma alcune scene vennero tagliate e sono rimaste inedite fino alla scorsa settimana.

Continua a leggere “Re Jeremy, il malvagio – Riflessione sulla versione “uncensored” del video di Jeremy dei Pearl Jam”

Counting Crows – August And Everything After, finalmente pubblicata la registrazione ufficiale del brano inedito più famoso del gruppo

Articolo di Alberto “Il Cala” Calandriello

Pochi giorni fa, in esclusiva su Amazon Music, i Counting Crows hanno pubblicato una versione incisa di recente del loro brano inedito più famoso, specialmente tra i fan. Su questo pezzo, da anni si rincorrevano voci, teorie, bootleg introvabili e la registrazione dell’unica esibizione mai eseguita. August and everything after è il brano che avrebbe dato il titolo al loro disco d’esordio (uno dei migliori dischi di esordio degli ultimi 30 anni), che li avrebbe proiettati in un balzo ai vertici delle classifiche, grazie soprattutto al primo singolo Mr Jones.

Continua a leggere “Counting Crows – August And Everything After, finalmente pubblicata la registrazione ufficiale del brano inedito più famoso del gruppo”

WordPress.com.

Su ↑