R E C E N S I O N E


Recensione di Antonio Spanò Greco

Friulano, classe 1989, enfant prodige della sei corde, vent’anni trascorsi tra esibizioni, concerti e registrazioni, otto di questi come componente della storica band rock blues W.I.N.D., Anthony Basso può vantare collaborazioni con mostri sacri della scena rock mondiale quali Warren Haynes, Ten Years After, Johnny Neal, Ian Paice e Eric Sardinas, per citarne alcuni, e autorevoli rocker nostrani come Graziano Romani e Frank Get. Preceduto solamente da un EP composto da sei brani acustici edito nel 2016, l’esordio full length colleziona undici brani originali interamente scritti, arrangiati e prodotti da Anthony, registrati al Funktastic Studio di Udine, un lavoro completamente Made in Italy, come sottolineato sul retro della copertina, ma che trae linfa da quei suoni tipicamente targati U.S.A. con i quali il nostro Anthony è cresciuto.

Continua a leggere “Anthony Basso – Anthony Basso (Autoprodotto, 2020)”