Ricerca

Off Topic

Solo contenuti originali

Tag

Brainfeeder

Hiatus Kaiyote – Mood Valiant (Brainfeeder, 2021)

R E C E N S I O N E


Recensione di Simone Catena

Mood Valiant è il nuovo album per gli australiani Hiatus Kaiyote, la formidabile band nata nel 2011 a Melbourne, attraverso un percorso sperimentale sempre alla ricerca di sonorità nuove e corpose. Il loro viaggio affonda le radici nel soul/rhythm and blues d’impatto, che arriva dal passato e lascia un timbro ricercato. Dopo l’album d’esordio Tawk Tomahawk nel 2012, la band attira l’attenzione di grandi musicisti di spessore sulla scena underground come Animal Collective e Q-Tip. Infatti nel 2013 si confermano come miglior performance live, ricevendo il premio prestigioso del Grammy Awards. La loro consacrazione poi avviene con l’album Choose Your Weapon del 2015, dove la carismatica vocalist e chitarrista Nai Palm, mette in mostra tutte le sue doti artistiche e visionarie, per un genere interessante e dalle larghe vedute cosmiche. Con questo nuovo lavoro in studio prodotto per l’etichetta californiana Brainfeeder, la band sposta il suo sound in qualcosa di più commerciale, che tende al pop e alle diverse sfumature indie rock. Dietro tutta la produzione c’è anche il grande feeling del gruppo e un senso d’avventura incredibile, che lascia un ampio spazio anche a tematiche complesse. Impreziosito dagli archi stupendi di Arthur Verocai, compositore brasiliano che collabora in questo disco, per un groove solare e incendiario. L’album viene prodotto durante la pandemia e nonostante gli alti e bassi per far coincidere le fasi di registrazione, il risultato è eccellente, segnando un gusto personale nell’affrontare una sfida importante, in attesa di tempi migliori.

Continua a leggere “Hiatus Kaiyote – Mood Valiant (Brainfeeder, 2021)”

Jaga Jazzist – Pyramid (Brainfeeder, 2020)

R E C E N S I O N E


Articolo di Elena Di Tommaso

Pyramid è il nuovo disco dell’ottetto norvegese Jaga Jazzist in uscita il 6 agosto 2020 per la Brainfeeder di Los Angeles curata da Flying Lotus. A distanza di ben cinque anni dall’ultimo lavoro “Starfire” (Ninja June, 2015) i Jaga Jazzist immergono questo nono album nella profondità di un mare magnum in cui convergono influenze post-rock, jazz e psichedeliche.
Il jazz beat norvegese e sperimentale risente di una miriade di ispirazioni musicali e rifugge da qualunque catalogazione e da ogni forma di contenimento. L’originale ensamble che ruota attorno all’estro compositivo di Lars Horntveth (fondatore del complesso) e che convoglia in un unico centro creativo musicisti dalle radici jazz, elettroniche, acustiche, rock e ambient, ha creato un suono cosmico, in linea con la nuova etichetta. L’istrionismo di Pyramid strizza l’occhio ai predecessori che spaziano dalla band jazz degli anni ’80 Out To Lunch e il guru del sintetizzatore norvegese Ståle Storløkken, ai contemporanei Tame Impala, Todd Terje e Jon Hopkins.

Continua a leggere “Jaga Jazzist – Pyramid (Brainfeeder, 2020)”

Thundercat – It Is What It Is (Brainfeeder, 2020)

R E C E N S I O N E


Recensione di Letizia Grassi

Copertina minimal, con la firma gialla in evidenza ed il profilo di Bruner avvolto nella penombra. Così si presenta Thundercat, con il nuovo album It Is What It Is. Tre anni dopo Drunk, il cantante torna con un progetto carico delle sue sonorità tipiche.
Gli amanti del genere, infatti, si troveranno catapultati in un mondo in cui jazz, soul e folk diventano una cosa sola con fusion e musica elettronica. Quindici brani dal ritmo velocissimo guideranno l’ascolto verso la dichiarazione del cantante: It Is What It Is è l’ultima traccia dell’album.
Molte le collaborazioni, così come le sonorità, gli arrangiamenti e gli argomenti. Come lo stesso Thundercat afferma, l’obiettivo del cantante è stato quello di comporre dei brani che parlassero di amore, di perdita e degli alti e bassi della vita. Argomenti piuttosto seri raccontati con una certa dose di ironia che li rendono estremamente divertenti, sia musicalmente, sia poeticamente. 

Continua a leggere “Thundercat – It Is What It Is (Brainfeeder, 2020)”

WordPress.com.

Su ↑