Intervista di Luca Franceschini

Loro dicono di no ma è indubbio che, oggi come oggi, gli EX possano essere visti come un’anomalia, nell’ambito del panorama musicale italiano. Al di là del fatto che non suonano né Trap né più genericamente Hip Pop (ma questo è il meno, c’è anche altra roba in giro, lo sappiamo), quello che colpisce è che hanno le chitarre in evidenza, solidamente poste come fondamento ritmico ma anche a plasmare l’impronta sonora del quartetto.

Continua a leggere “EX – Ci piacciono gli autogrill [intervista]”