Ricerca

Off Topic

Solo contenuti originali

Tag

Dust

Pending Lips Awards 2015 @ Il Maglio, Sesto San Giovanni – 8 Novembre 2015

11

Articolo di Luca Franceschini, immagini sonore di Paolo Pozzi 

Il Pending Lips, il concorso messo in piedi dalla sempre attiva Costello’s (che prima di diventare un’etichetta è stata ed è tuttora un’attivissima agenzia di promozione e booking), ha deciso di “festeggiarsi” nell’arco di due giornate (la seconda sarà a febbraio) in cui le più interessanti realtà gravitanti attorno all’etichetta si sono esibite in brevi ed intensi set sull’arco di due palchi, ricevendo speciali riconoscimenti da parte delle webzine e delle radio che da anni si occupano di un sottobosco attivissimo, nonostante il pubblico che lo segue non si possa dire propriamente numeroso.
Continua a leggere “Pending Lips Awards 2015 @ Il Maglio, Sesto San Giovanni – 8 Novembre 2015”

Dust – Il nostro nuovo millennio

_MG_0051d

Intervista di Luca Franceschini

I milanesi Dust, tra gli ultimi entrati nel sempre più numeroso e valido roster della Sherpa Records, hanno finalmente trovato la stabilità e la continuità che anelavano da tempo. L’ep “Kind”, uscito nel 2009 non rimarrà dunque l’unica fugace testimonianza della validità artistica di una band che “avrebbe potuto farcela ma è stata sfortunata” (come spesso si dice di molte realtà, non solo nostrane).
Continua a leggere “Dust – Il nostro nuovo millennio”

Dust – On the go (Sherpa Records, 2015)

cover album

Articolo di Sabrina Tolve.

Marzo è stato un mese proficuo per l’Italia musicale.
Il 25, per Sherpa Records, è uscito il primo album dei Dust, già noti, in realtà perché attivi dal 2009.
Tra le diverse autoproduzioni e l’uscita dell’EP Kind del 2012, questo sestetto milanese si era già fatto notare.
Adesso, con On the go, hanno definito le loro intenzioni e, in qualche modo, offrono un lavoro di qualità senza pari per una band italiana.

Continua a leggere “Dust – On the go (Sherpa Records, 2015)”

WordPress.com.

Su ↑