R E C E N S I O N E


Recensione di Aldo Del Noce

La discografia del bassista-fantasista Lorenzo Feliciati inizia a farsi pingue e non ne era sfuggito, piuttosto recentemente, un album co-condotto col percussionista eminente Michele Rabbia, ove si esplicitavano versatilità ed attitudine al coinvolgimento di comprimari d’elevato profilo indipendente.

La regola dell’arruolamento d’eccellenza, così come dell’eclettismo di stile, non viene meno nel presente Fake, concepito ora in tandem col tastierista e produttore belga Dominique Vantomme, di formazione jazz-blues quindi fortemente espanso verso stilemi ‘open’, e alquanto investito recentemente nel trio elettroacustico Root, laddove ricorderemo, quanto all’artista di residenza milanese, il suo profilo di bassista coniugato ad una versatile attività di produttore e curatore di ripresa sonora.

Continua a leggere “Lorenzo Feliciati & Dominique Vantomme – Fake (Subcontinental Records, 2022)”