Luca Franceschini

Beach Fossils @ Magnolia, Segrate (Mi) – 13 settembre 2017

Postato il

Articolo di Luca Franceschini, immagini sonore di Stefania D’Egidio

Siamo ormai alla fine dell’estate, la temperatura si sta abbassando ma neanche più di tanto e queste ultime sere sono ancora piuttosto miti, nonostante il cielo nuvoloso e una certa persistenza di afa. L’ideale per un bel concerto dei Beach Fossils, una band che ha da sempre fatto della leggerezza e della spensieratezza un suo proprio marchio di fabbrica.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Daughter @ Teatro Romano, Verona – 4 settembre 2017

Postato il

 

Articolo di Luca Franceschini, immagini sonore di Rosy Dennetta

Non sembrano volersi fermare, i londinesi Daughter: “Not To Disappear”, il loro secondo album, è uscito a gennaio 2016.  Da allora sono stati quasi sempre in tour, prendendosi una pausa solo per comporre la colonna sonora di “Life is Strange: Before The Storm”, il nuovo episodio del famoso videogioco che è stato uno dei più grandi successi degli ultimi anni. “Music From Before The Storm”, disponibile da pochi giorni, pur tra alti e bassi e privo delle caratteristiche che lo rendano un vero e proprio disco della band, è comunque un lavoro che merita di essere ascoltato e meditato.

Leggi il seguito di questo post »

At The Edge Of The Sea – Concord 2, Brighton (UK), 18-19 agosto 2017

Postato il Aggiornato il

Articolo di Luca Franceschini, immagini sonore di Andrew Jezard (tratte dal documentario di prossima uscita Something Left Behind)

Dopo aver incontrato David Gedge, leader dei Wedding Present per una lunga intervista, che potete leggere qui, vi racconto At The Edge Of The Sea, l’evento organizzato dallo stesso David per far suonare nella sua Brighton le band che gli piacciono, assieme ai progetti in qualche modo collegati ai Wedding Present…
Leggi il seguito di questo post »

The Wedding Present: George Best compie trent’anni – Intervista da Brighton

Postato il Aggiornato il

Intervista di Luca Franceschini, immagini sonore di Andrew Jezard (tratte dal documentario di prossima uscita Something Left Behind)

Brighton non è forse più la location preferita dai londinesi per una rapida gita fuori porta al mare, ma rimane sempre una città piacevole, che ha sviluppato negli anni una propria identità culturale, lontana dalla grandeur e dal caos della capitale, e che proprio per questo, dicono i locali, se ne frega di essere assimilata alla vicina Hove, con cui dal 2000, in teoria, dovrebbe costituire un unico ente amministrativo (non sono risuscito a capire se sia effettivamente così, anche se il boato di disapprovazione quando il cantante dei Membranes ha chiesto al pubblico se ci fosse qualcuno di Hove, è stato sufficientemente esplicativo).

Leggi il seguito di questo post »

The Shins, Band of Horses @ TOdays festival, Torino – 27 agosto 2017 [opening Gomma, Timber Timbre]

Postato il

Articolo di Luca Franceschini, immagini sonore di Roberto Remondino

Il Todays Festival di Torino è uno di quegli appuntamenti a cui volevo partecipare da parecchio tempo. Qualità decisamente alta della proposta, piacevolezza della location, (relativa) vicinanza a casa. È vero, forse non saremo mai un paese di Serie A, musicalmente parlando, ma è indubbio che, soprattutto negli ultimi anni, non mancano occasioni di livello per chi volesse ascoltare roba buona.
Leggi il seguito di questo post »

Cigarettes After Sex [intervista] – Sono canzoni pop, alla fine è di questo che stiamo parlando…

Postato il Aggiornato il

Intervista di Luca Franceschini

Greg Gonzalez indossa una maglietta di “Songs of Love and Hate” di Leonard Cohen per cui ci salutiamo scambiando qualche impressione su questo artista, visto che gli dico che anch’io ne ho una uguale e lui mi dice di averla acquistata ad un suo concerto del 2009, come del resto ho fatto io. È un modo simpatico per rompere il ghiaccio, ma in realtà non ce n’è veramente bisogno. I quattro newyorchesi sono simpatici e alla mano; magari non proprio dei mostri di loquacità e non si può neppure dire che piaccia loro sfoggiare sorrisi a trentadue denti (ma quello forse dipende dalla musica che suonano); eppure, si dimostrano disponibilissimi a lasciarsi intervistare dal sottoscritto, seppure, normalmente, quando una band è in tour, parlare coi giornalisti risulti un’occupazione tra le più odiose (e come biasimarli, del resto?).

Leggi il seguito di questo post »

Beach House @ Mojotic – Sestri Levante (Ge), 16 Agosto 2017

Postato il Aggiornato il

Articolo di Luca Franceschini, immagini sonore di
Silvia Saponaro

Probabilmente gli anni Duemila in ambito rock saranno ricordati come il periodo della normalità, almeno dal punto di vista  della condotta di vita dei suoi principali esponenti. Le trasgressioni, le droghe e l’alcol, l’annullamento di sé perseguito ostinatamente come obiettivo primario, sono probabilmente fenomeni appartenenti ad un passato lontano e conservato solo nei ricordi di chi l’ha davvero vissuto (cioè praticamente nessuno qui da noi).

Leggi il seguito di questo post »