Ricerca

Off Topic

Solo contenuti originali

Tag

The Mirror

Dolor y gloria – di Pedro Almodovar (Spagna, 2019)

C I N E M A

The Mirror – visioni allo specchio di Christian Di Martino

Ognuno di noi arriva a un momento in cui ci si siede davanti allo specchio, ci si guarda bene e si tirano le somme della propria vita, scomodando il passato. Il passato che spesso e volentieri si presenta alla nostra porta con quest’aura di malinconia, con questa sua fierezza e ahimè a volte con severità. Il passato sa che da lui non si può sfuggire, perché rappresenta una parte della nostra vita. Ma sa anche che da belva feroce può diventare un gattino innocuo, educato e composto.
E questo dipende solo da noi, dall’accettazione di quello che è stato, di quello che abbiamo fatto o non abbiamo fatto, di quello che non tornerà più.

Continua a leggere “Dolor y gloria – di Pedro Almodovar (Spagna, 2019)”

Cafarnao – caos e miracoli – di Nadine Labaki (Libano, Usa, 2018)

C I N E M A

The Mirror – visioni allo specchio di Christian Di Martino

Cafarnao è un film che va dritto al cuore come una coltellata scagliata con tutta la rabbia di un ragazzino di 12 anni.
Ci sono bambini in diversi parti del mondo che vengono messi al mondo con un destino già segnato, vivere nell’inferno. Zaid è uno di questi, costretto a vivere in una Beirut poverissima, sporca, caotica e dimenticata da Dio. Costretto a dimenticarsi cosa sia l’infanzia e l’adolescenza e a fare piccoli lavoretti per aiutare a sfamare una famiglia numerosissima. Nonostante il contesto e l’educazione ricevuta Zaid è un ragazzino altruista che ha amore da vendere, quello per la sorella più grande che appena diventerà ‘’donna’’ verrà venduta a chissà chi o quello per un bambino sconosciuto di un’altra nazionalità e di pochi mesi.

Continua a leggere “Cafarnao – caos e miracoli – di Nadine Labaki (Libano, Usa, 2018)”

La Favorita – di Yorgos Lanthimos (Grecia, 2018)

C I N E M A

The Mirror – visioni allo specchio di Christian Di Martino

Con La Favorita Lanthimos entra definitivamente e con le porte spalancate a Hollywood. Ma non lo fa con un film patinato o strappa lacrime, lo fa con maestria, eleganza e genialità che sono doti rare.
Riesce a confezionare un film stratificato che arriva a tutti, o quasi. Si trova a dirigere un film in costume ambientato nei primi anni del ‘700, genere che non fa proprio parte del suo universo cinematografico visto fino ad ora.
Nonostante ciò riesce incredibilmente a farlo suo.
Con La Favorita Lanthimos prende un Caravaggio e lo schizza con pennellate di fango. Un film sporco, intriso di crudeltà, perversioni, giochi di potere, ma anche tagliente, divertente e irriverente.

La Favorita - Yorgos Lantimos  Lantimos

Continua a leggere “La Favorita – di Yorgos Lanthimos (Grecia, 2018)”

WordPress.com.

Su ↑