A P P U N T I  D A  N O V A R A J A Z Z


Articolo di Mario Grella

La seconda giornata di NovaraJazz 2022 si apre con una mostra fotografica. Il “fotografo ufficiale” di NovaraJazz ovvero Emanuele Meschini espone le sue fotografie, anzi racconta per immagini, nella bella e intensa mostra alla ex caserma Passalacqua, intitolata suggestivamente Stilnòva, dal nome dell’omonimo spazio, Nòva appunto, uno dei luoghi più interessanti e vitali del festival novarese. Emanuele Meschini è qualcosa di più di un fotografo, potremmo dire che è quasi un musicista dell’immagine, poiché assistere ad un concerto senza avvertire la sua discreta ma tangibile presenza, è quasi impossibile. Se è difficilissimo raccontare le immagini con le parole, sembra invece, grazie al suo occhio, molto più facile raccontare la musica con la fotografia. Emanuele che, prima del concerto, ha accompagnato un gruppo di privilegiati spettatori in un giro tra i suoi scatti, porta con fierezza sull’avambraccio un piccolo tatuaggio, ma non si tratta di un tatuaggio tribale, orientale o biomeccanico, il suo è un tatuaggio allusivo: si tratta dello schema visivo della sezione aurea. Chiunque ami le arti visive, sa che questo “geroglifico della bellezza” non può certo essere una scelta casuale.

Continua a leggere “Lisen Rylander Löve & Mirko Pedrotti + Bienoise @ Nòva, Novara”