Interviste

Paolo Tocco – Di aria e macerie [l’intervista]

Postato il

Intervista di Luca Franceschini

Arriva al terzo disco Paolo Tocco, cantautore e romanziere di Chieti che con “Ho bisogno d’aria” ripropone la formula “disco+romanzo” già utilizzata con successo nel precedente “Il mio modo di ballare”. Stessa storia ma differenti linguaggi narrativi, come spiegherà molto meglio lui a breve. Si tratta ancora una volta di un lavoro riuscito, in bilico tra cantautorato classico e suggestioni Rock e Folk, uno sguardo all’Italia ed uno all’America, sempre con il perseguimento della bellezza e dell’autenticità come unico scopo prefissato.
Abbiamo approfittato di questa uscita per raggiungerlo e fare quella chiacchierata che non era stata possibile due anni fa, causa impossibilità logistiche. Ne è uscita una confessione sincera, dove ha raccontato il suo universo musicale ma ne ha pure approfittato per togliersi qualche sassolino dalla scarpa…

Leggi il seguito di questo post »

Dallo stoner alla psichedelia, il ritorno di Andrea Van Cleef – L’intervista

Postato il Aggiornato il

Intervista di Antonio Spanò Greco

Conosciuto ai più per la sua militanza nel settore stoner-heavy-psych con gli Humulus, Andrea Van Cleef torna il 23 febbraio con il suo secondo disco solista, dopo Sundog del 2012. Ne parleremo diffusamente più avanti, in sede di recensione, vi anticipiamo intanto che le coordinate di Tropic Of Nowhere sono il rock elettrico di matrice americana dalle forti tinte psichedeliche e vedrà ospiti importanti quali i fratelli Del Castillo (band apparsa nelle colonne sonore di film come “Machete”, “Dal tramonto all’alba” e “Grindhouse”) e Patricia Vonne (sorella del regista Robert Rodriguez).

Abbiamo approfondito con l’autore le tematiche inerenti il disco. Buona lettura!

Leggi il seguito di questo post »

Cecilia – con l’arpa, vado a Sanremo! [l’intervista]

Postato il Aggiornato il

Articolo di Iolanda Raffaele

In occasione della sua partecipazione all’edizione 2018 del Festival di Sanremo insieme a Max Gazzè, Off Topic ha intervistato la brava e giovanissima arpista Cecilia.

Leggi il seguito di questo post »

Un super Paletti per esorcizzare le paure – l’intervista

Postato il Aggiornato il

Intervista di E. Joshin Galani

E’ uno Show Case affollato e pieno di affetto quello di Paletti, tenutosi il 25 gennaio da Ambroeus in zona Isola a Milano per presentare “Super”. Prima del live, abbiamo fatto due chiacchere sul suo nuovo lavoro, che sembra avere tutte le caratteristiche per arrivare ad un pubblico molto vasto.

Leggi il seguito di questo post »

Presente aperto – Una chiacchierata con Maria Pierantoni Giua

Postato il Aggiornato il

Articolo di Gabriele Gatto

Maria Pierantoni Giua, in arte semplicemente Giua, ligure, cantautrice, pittrice e chitarrista, è un tesoro nascosto e luminoso della musica italiana. Grande presenza scenica, una cascata di capelli rossi, una voce espressiva e ricca di armonici, ottima tecnica da chitarrista classica, frutto degli studi con il maestro Armando Corsi, grande chitarrista e collaboratore, fra gli altri, di Paco De Lucia e Ivano Fossati, parla una lingua raffinata e profonda, giocosa e sensibile. Ha debuttato giovanissima e dopo alcune affermazioni in importanti concorsi per giovani autori (in particolare nel premio Musicultura di Recanati) ha dato alle stampe il suo primo disco, intitolato semplicemente Giua, nel 2007.

Leggi il seguito di questo post »

“Contemporaneamente insieme”: Dente e Catalano sotto l’occhio di Lodo Guenzi – L’intervista per metà a Guido Catalano.

Postato il Aggiornato il

Articolo di Iolanda Raffaele

In occasione del tour nazionale “Contemporaneamente Insieme” partito da Saluzzo il 20 gennaio, che vedrà Dente e Guido Catalano insieme, sotto la guida di Lodo Guenzi, e dell’attesa tappa calabrese del 25 gennaio alle Officine Sonore di Catanzaro Lido, Guido Catalano ha accettato di intrattenersi in questa piacevole intervista.
Per l’occasione è da solo ma è un solo che vale doppio, quindi, buona lettura.

Leggi il seguito di questo post »

Riccardo Iacopino : intervista a un regista eticamente noir

Postato il Aggiornato il

Intervista di ElleBi

Al massimo ribasso“ è un “piccolo” film (produzione indipendente, basso budget incrementato attraverso il crowdfunding) che ha una storia importante da narrare. Riccardo Iacopino ha scelto, con coraggio, di entrare nel mondo degli appalti al massimo ribasso, terreno fertile per alimentare lavoratori sottopagati, nonché il proliferare di ingerenze mafiose.

Leggi il seguito di questo post »