CINEMA

Cinema sotto le stelle nel mar di Calabria: al via la XIII Edizione Magna Graecia Film Festival a Catanzaro – Area Porto

Postato il Aggiornato il

mgff

Articolo di Iolanda Raffaele

Una conferenza stampa baciata dal sole e dal vento del sud ha salutato la XIII Edizione del Magna Graecia Film Festival che si terrà a Catanzaro dal 23 al 31 luglio.

L’attesissimo programma è stato svelato con tanta emozione il 14 luglio, presso la Sala Concerti del Comune.

Leggi il seguito di questo post »

La pazza gioia – di Paolo Virzì (2016)

Postato il Aggiornato il

la-pazza-gioia 02

Articolo di Roberto Bianchi

Genere: Commedia drammatica
Sceneggiatura: Francesca Archibugi e Paolo Virzì
Data Uscita: 17 Maggio 2016
Attori: Valeria Bruni Tedeschi, Micaela Ramazzotti, Anna Galiena, Bobo Rondelli, Valentina Carnelutti, Tommaso Ragno, Bob Messini, Sergio Albelli, Marisa Borini, Marco Messeri.

Leggi il seguito di questo post »

Non so perché ti odio: tentata indagine sull’omofobia e i suoi motivi – di Filippo Soldi (2014)

Postato il Aggiornato il

tentata

Articolo di Rachele Baglieri

Da secoli l’omosessualità è oggetto di riprovazione e di condanna. Talvolta succede di cogliere una venatura di fastidio anche nelle parole di chi, apertamente, nega di nutrire sentimenti negativi verso di essa. “Io non sono omofobo ma…”
Ma perché? Che cosa offende così tanto nel comportamento omosessuale?

Leggi il seguito di questo post »

Mommy – di Xavier Dolan (2014)

Postato il Aggiornato il

mommy - edit

Articolo di Christian Di Martino

Ero consapevole, reduce dai suoi precedenti lungometraggi, che mettendomi in poltrona in attesa di un film di Xavier Dolan, avrei assistito a qualcosa di sicuramente interessante.
Ma quando vidi Mommy a giugno in una rassegna a Milano, poco dopo sulla mia pagina Facebook scrissi questo, così di getto:

E oggi è arrivato il momento, per me più atteso della rassegna, Mommy, del giovane ma grande Xavier Dolan. 
Leggi il seguito di questo post »

Il sale della terra – di Win Wenders e Juliano Ribeiro Salgado (2014)

Postato il

salgado 01
Articolo di Christian Di Martino

Un’incredibile fusione tra due meravigliose e potentissime espressioni d’arte, il cinema e la fotografia.
Uno dei più grandi registi ancora viventi (Wim Wenders in co-regia con Juliano Ribeiro Salgado) racconta la vita di uno dei più grandi fotografi ancora viventi (Sebastião Salgado).
Un lungo viaggio nel tempo e nella condizione umana attraverso gli straordinari reportages dei suoi progetti fotografici creati insieme all’inseparabile moglie Lélia Wanick Salgado.

Leggi il seguito di questo post »

Giovani eccellenze – intervista a Giuseppe Volonnino e Terry Paternoster

Postato il

5

Intervista di Sabrina Tolve.

Qualche giorno fa, nel resoconto della serata aRoma di Lucania, ho detto di aver perduto una parte importante dell’evento: la parte dedicata alla mostra di cortometraggi e a M.E.D.E.A. Big Oil, lo spettacolo del Collettivo Teatrale Indipendente InternoEnki.
Chi mi conosce, però, sa che sono una persona curiosa.
E allora non ho perso tempo: quella che segue è l’intervista – s’intuiva dal titolo, no? – a Giuseppe Volonnino – regista – e Terry Paternoster – fondatrice e direttore artistico del Collettivo di cui sopra.
Leggi il seguito di questo post »

Alabama Monroe – di Felix Van Groeningen (2014)

Postato il

Alabama-Monroe-48843

Articolo di ElleBi

Quando ho letto che Alabama Monroe ha conteso a “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino l’Oscar per il miglior film straniero, ne sono stata subito attratta. Fuorviata dalla traduzione italiana del titolo, che lo presenta “semplicemente” come una storia d’amore, di certo non potevo immaginare quanto sarei rimasta impressionata dalla visione di questo film. A fine proiezione, inaspettatamente per una natura come la mia di solito piuttosto controllata, mi sono ritrovata non solo in lacrime, ma quasi “prigioniera” di emozioni fortissime e contrastanti. Ci sono voluti diversi giorni per riacquistare quella dose di sano distacco che mi permettesse di dare forma scritta ad un’esperienza così toccante.

Leggi il seguito di questo post »