Cerca

Off Topic

Voci fuori dal coro

Categoria

Video

Dish-is-nein (Ex Disciplinatha) – il 24 gennaio in concerto all’Ohibò di Milano.

C O M U N I C A T O – S T A M P A


I Dish-Is-Nein, Cristiano Santini, Dario Parisini e Roberta Vicinelli, sono lieti di annunciare una serie concerti a partire dal 17 gennaio 2020, per presentare live l’omonimo album d’esordio edito per Contempo Records. Un lavoro di rinnovata freschezza, dove elettronica, industrial e cyberpunk si miscelano con bellicosa eleganza a bass lines elettroniche, marce doom, cori alpini ed altri ingredienti difcili da scovare nel pacifcato ricettario musicale di inizio millennio.

Continua a leggere “Dish-is-nein (Ex Disciplinatha) – il 24 gennaio in concerto all’Ohibò di Milano.”

Francesco Piu – Crossing (Appaloosa Records, 2019)

R E C E N S I O N E


Articolo di Antonio Spanò Greco

In questo viaggio musicale ho sognato di portare Robert Johnson qua, in mezzo al Mediterraneo. Ho provato a miscelare la via maestra del blues del Mississippi con le percussioni africane, i suoni ancestrali della mia isola, la Sardegna, con le corde dell’oud e del bouzuki che vibrano sulle coste del Mare Nostrum. Il tutto contaminato da un pizzico di elettronica per farlo rivivere nei giorni nostri. Questo è il mio Crossing”.

Continua a leggere “Francesco Piu – Crossing (Appaloosa Records, 2019)”

King of The Opera – Nowhere Blues (A Buzz Supreme, 2020)

R E C E N S I O N E


Articolo di Elena Di Tommaso

King of The Opera incarna una creatura dalle nuove sembianze nata nel 2012 dalla mente di Alberto Mariotti (dopo il definitivo abbandono del moniker di Samuel Katarro), battezzata nello stesso anno al Primavera Sound di Barcellona e che genera, a otto anni dalla sua nascita, il secondo album di inediti Nowhere Blues.
Il titolo dell’album è un tributo agli amati bluesman afroamericani del primo dopoguerra, che intitolavano i loro blues col nome delle città che li avevano ispirati o in cui li avevano scritti. Un legame viscerale quindi con lo spazio circostante che diventa una sorta di genius loci. In questo “nowhere” però non si trovano città precise, sentimenti chiari e ricordi limpidi. Si tratta piuttosto di un NON-luogo in cui si viene catapultati in una dimensione onirica e quasi spaziale e dove, al più, sono visibili solo le impronte di un viaggiatore perso e completamente immerso in un mondo sconosciuto, dove l’immaginazione in maniera decisa e prorompente disegna interpretazioni suscitate da quell’insieme di suoni nient’affatto imbrigliati, grazie ai quali si sperimenta ritrovandosi in mondi paralleli.
Il luogo d’approdo è quindi tutto da esplorare: “Così ho indossato la tuta da astronauta e sono partito per vedere cosa c’era. Era arrivato il momento di iniziare a raccontare le cose da una prospettiva completamente diversa e per me ancora sconosciuta.”

Continua a leggere “King of The Opera – Nowhere Blues (A Buzz Supreme, 2020)”

Andrea Arnoldi e il peso del corpo – ‘Le metamorfosi’, la trasformazione di un essere umano

I N T E R V I S T A


Articolo curato da James CookLuci

Avevamo già avuto modo di recensire Le metamorfosi, il nuovo album di Andrea Arnoldi e del gruppo affiatato di musicisti che lo accompagna, il peso del corpo, prodotto da Andrea Facheris presso lo studio Loft-1
Con altrettanto piacere ora vi presentiamo in anteprima il video del singolo che dà il titolo al disco.

Abbiamo approfittato dell’occasione per rivolgere alcune domande al cantautore bergamasco, cominciando proprio dal nuovo clip.

Continua a leggere “Andrea Arnoldi e il peso del corpo – ‘Le metamorfosi’, la trasformazione di un essere umano”

due – Luca Lezziero e Stefano Giovannardi [anteprima video e intervista]

I N T E R V I S T A


Articolo curato da Luci

Avevamo già  particolarmente apprezzato l’album d’esordio come solista di Luca Lezziero. Ora, torna con un nuovo progetto che condivide con l’amico e collega Stefano Giovannardi. Abbiamo il piacere di mostrarvi in anteprima il video del brano Argilla, primo singolo estratto dal disco che verrà pubblicato l’8 novembre.

Per cominciare a conoscere i contenuti di questo inedito incontro musicale abbiamo contattato direttamente i due artisti ponendo loro alcune domande in proposito…

Continua a leggere “due – Luca Lezziero e Stefano Giovannardi [anteprima video e intervista]”

Luca Sguera AKA – Io ho l’impermeabile, tu le ali [anteprima video]

 A N T E P R I M A   V I D E O


Articolo curato da Luci

Si rinnova il piacere di offrirvi in anteprima un nuovo brano (il terzo) estratto dalla sessione Berlinese del progetto AKA, tenutasi lo scorso mese di giugno all’interno dello studio di registrazione del Jazz Institut di Berlino.
Ci siamo rivolti direttamente a Luca Sguera per farci raccontare al meglio come è nato Io ho l’impermeabile, tu le ali:

Continua a leggere “Luca Sguera AKA – Io ho l’impermeabile, tu le ali [anteprima video]”

Luca Sguera AKA – Arp [anteprima video e intervista]

A N T E P R I M A   V I D E O


Articolo curato da Luci

Abbiamo il piacere di offrirvi in anteprima Arp secondo brano estratto dalla sessione Berlinese del progetto AKA, tenutasi nel mese di giugno all’interno dello studio di registrazione del Jazz Institut di Berlino, con l’ausilio del fonico Gert Muller e Jannis Bach e Leon Kuklinsky di KUBAFilm.
Il primo May, 23rd è stato pubblicato venerdì scorso da The New Noise. Il pezzo, che la formazione ha già suonato più volte dal vivo, è nato da tre suggestioni melodiche che si incastrano ritmicamente andando a formare un pattern che ricorda gli arpeggiatori della musica elettronica. Proprio per questo approccio, la parte centrale del brano, fuoriesce da un’improvvisazione timbrica iniziale, suona ripetitiva, meccanica e artificiale, creando un affascinante contrasto con una linea melodica molto semplice e tonale che chiude l’esecuzione.

Incuriositi da questo progetto musicale, che comprende anche Francesco Panconesi (sax tenore), Alessandro Mazzieri (basso ed elettronica) e Carmine Casciello (batteria), abbiamo rivolto alcune domande al pianista Luca Sguera, che ha dato origine al tutto.

Continua a leggere “Luca Sguera AKA – Arp [anteprima video e intervista]”

M¥ss Keta – Paprika (Island/Universal, 2019)

R E C E N S I O N E


Articolo di Cristiano Carenzi

Venerdì 29 Marzo è uscito Paprika, il nuovo disco di M¥ss Keta. Prima di parlare del disco in sè ci tengo a sottolineare che per lei e tutto il suo progetto stra vedo. Mi ha conquistato inizialmente con In gabbia (anche grazie alla citazione alla mia Busto Arsizio) per poi riconfermarsi in tutti i progetti successivi, che alla fine la hanno portata a Una Vita In Capslock, ovvero la ciliegina sulla torta. Ammetto che le aspettative riguardanti questo disco non erano altissime, dopo quello precedente era veramente difficile riconfermarsi. Inoltre quando ho visto la tracklist, con moltissimi featuring, i quali potevano fate felici un po’ tutti (Guè Pequeno, Gabry Ponte, Mahmood…) non ero convintissimo.

Continua a leggere “M¥ss Keta – Paprika (Island/Universal, 2019)”

Ex – Bumaye (Smav Factory, 2018)

R E C E N S I O N E


Articolo di Cristiano Carenzi

Il primo disco degli Ex è uscito a settembre e si intitola Bumaye, un disco di nove tracce (tra cui una strumentale) per un totale di mezz’ora scarsa. Il risultato è esattamente ciò che ci potevamo immaginare dopo aver ascoltato il primo singolo (Muta, che abbiamo avuto la possibilità di presentare in anteprima).

Continua a leggere “Ex – Bumaye (Smav Factory, 2018)”

WordPress.com.

Su ↑