Cerca

Off Topic

Voci fuori dal coro

Categoria

Immagini Sonore

Ben Howard @ Fabrique – Milano, 28 novembre 2018

Articolo di Luca Franceschini, immagini sonore di Elly Contini

Siamo alla fine. Ben Howard ritorna sul palco per i bis, in compagnia di due soli musicisti della sua band allargata. “Siamo arrivati al momento in cui dovrei suonare le cose vecchie – dice in quella che è a tutti gli effetti la prima volta che si rivolge al pubblico – mi sento piuttosto a disagio perché normalmente mi piace essere connesso con il momento esatto in cui nascono le canzoni. Ho sempre voluto mostrare quello che sono in quel determinato momento, piuttosto che fare l’intrattenitore”.
Si potrebbe fermare tutto e stare un mese solo su questa affermazione, in effetti. Qual è il ruolo dell’artista? Cosa deve succedere durante un concerto? Cosa è giusto che abbia più peso, il presente o il passato? E ancora: ha senso, oggi, considerare i nuovi dischi allo stesso modo di come li consideravamo dieci anni fa? Non è forse vero che ormai per molti nomi, soprattutto per quelli con una carriera consistente alle spalle, rappresentano poco più di un utile pretesto per andare in tour?

Continue reading “Ben Howard @ Fabrique – Milano, 28 novembre 2018”

Ash @ Legend Club – Milano, 03 dicembre 2018

Articolo e immagini sonore di Stefania D’Egidio

Lo avevo detto mesi fa, facendo la recensione di Islands (puoi leggerla qui) che era tra gli album  più belli, se non addirittura il più bello in assoluto tra quelli pubblicati nel corso del 2018, segnando un ritorno sulle scene in grande stile per la band irlandese degli Ash.

Un album in grado di soddisfare tutti i palati, da quello punk a quello rock e pop: per questo non vedevo l’ora di assistere al loro live, per tastare con mano la loro carica esplosiva anche dal vivo.

Continue reading “Ash @ Legend Club – Milano, 03 dicembre 2018”

Il Muro del Canto @ Circolo Ohibò – Milano, 29 novembre 2018

Articolo e immagini sonore di Stefania D’Egidio

Ci sono muri che dividono popoli e muri che uniscono nel nome della musica, raccontando storie di cui nessuno vuole parlare, storie di amori non corrisposti, di degrado cittadino, vita di tutti i giorni.
Giovedì 29 novembre sono stata all’Ohibò per ascoltare dal vivo Il Muro del Canto, gruppo indiefolk romano ormai sulla strada da ben otto anni, forti di una vena cantautoriale che affonda le sue radici nella musica popolare.
Per la prima volta in due anni faccio fatica a trovare parcheggio vicino al Circolo, giro e rigiro per le viuzze intorno a p.le Lodi per oltre mezzora, segnale che la serata sarà più animata del solito, quando sono prossima allo sconforto ecco che trovo un posticino in un vicoletto laterale.

Continue reading “Il Muro del Canto @ Circolo Ohibò – Milano, 29 novembre 2018”

Johnny Marr @ Fabrique, Milano – 29 novembre 2018

Articolo di Luca Franceschini immagini sonore di Ambrogio Brambilla

L’essenza del concerto di Johnny Marr dell’altra sera è racchiusa nei primi due brani: l’apertura, con la robusta “The Tracers”, tratta dal nuovo disco e poi, in rapida successione, il classico degli Smiths “Bigmouth Strikes Again”. In questi dieci minuti scarsi ci sono dentro tutti i motivi per cui il pubblico ha riempito il Fabrique (sempre allestito a capienza ridotta ma comunque con un bel colpo d’occhio). Chi è oggi Johnny Marr? Può essere ancora considerato l’ex chitarrista degli Smiths? O non sarebbe meglio definirlo semplicemente uno dei più talentuosi musicisti della sua generazione? Io a Milano ho visto entrambe le cose e i due brani iniziali me l’hanno confermato. 


Continue reading “Johnny Marr @ Fabrique, Milano – 29 novembre 2018”

Rancore @ Live Music Club – Trezzo sull’Adda (Mi), 23 novembre 2018

Articolo di Luca Franceschini e immagini sonore di Alessandro Pedale

C’è un bel racconto che Tarek Iurcich, in arte Rancore, condivide alla fine del concerto: suo padre da piccolo gli diceva sempre che l’unico modo per uscire da un labirinto fosse tenere la mano sinistra sempre appoggiata al muro e camminare dritto senza mai fermarsi. Prima o poi, è una questione matematica, l’uscita si sarebbe trovata. Per tanti anni Tarek non ha capito a che cosa avrebbero potuto servirgli queste parole. Poi improvvisamente suo padre è morto, quando lui aveva solo quindici anni e, senza averlo preventivato, si è trovato a dover uscire da un labirinto molto più complesso di quello che il suo stesso genitore aveva in mente.

Continue reading “Rancore @ Live Music Club – Trezzo sull’Adda (Mi), 23 novembre 2018”

KuTso @ Circolo Ohibò – Milano, 23 novembre 2018

Articolo e immagini sonore di Stefania D’Egidio

Qualche giorno fa i KuTso sono passati all’Ohibò per presentare il loro ultimo album, Che Effetto Fa, uscito lo scorso settembre, con un sound  nuovo rispetto ai lavori precedenti e una line up del tutto rinnovata.
Si scrive KuTso, ma si pronuncia Katzo, un nome, una garanzia, per l’irriverente gruppo romano che ha fatto tappa nel capoluogo lombardo in occasione della Milano Music Week.

Continue reading “KuTso @ Circolo Ohibò – Milano, 23 novembre 2018”

Yellowjackets @ Blue Note, Milano – 13 novembre 2018

Live report ed immagini sonore di Elisabeth Petrone

Ultimo appuntamento per il Festival JazzMi di quest’anno al Blue Note con una delle Band più longeve, gli Yellowjackets.
Oltre a presentarsi come una band storica, sembra essere una formazione nella quale davvero spicca quanto la musica possa unire diverse generazioni. Dane Alderson al basso classe 1983, mentre Bob Mintzer, al sax è del 1953, 30 anni di distanza, di pausa, dove la legatura di valore va controcorrente rispetto alle note musicali, che devono avere lo stesso nome e altezza.

Continue reading “Yellowjackets @ Blue Note, Milano – 13 novembre 2018”

Nothing @ Ohibò, Milano – 26 novembre 2018

Articolo di Luca Franceschini, immagini sonore di Stefania D’Egidio

C’è qualcosa di meraviglioso e di consolante insieme nel farsi frantumare le orecchie dal muro di suono delle chitarre dei Nothing. L’Ohibò è pieno zeppo, i corpi ammassati attutiscono il rimbombo, i volumi sono sparati come se si fosse in uno stadio, io sono davanti al palco e posso quasi sentire i timpani che mi abbandonano. I quattro di Philadelphia ci danno dentro come matti, l’inizio con Brandon Setta da solo sul palco a ricamare qualche leggero accordo acustico mentre una voce registrata fuori campo funge da intro, è solo la quiete prima della tempesta, solo un’illusione che le atmosfere più aperte e distese dell’ultimo “Dance on the Blacktop” sarebbero state riprese anche dal vivo. Se anche la setlist di questa sera è zeppa di brani nuovi, a conti fatti cambia davvero poco: veniamo spazzati via senza troppi complimenti.

Continue reading “Nothing @ Ohibò, Milano – 26 novembre 2018”

Volare alto, ma con un piano: il viaggio musicale di Stefano Bollani. Teatro Politeama di Catanzaro – 9 novembre 2018.

Articolo di Iolanda Raffaele

Quando arriva lui strumenti e note si uniscono in un’armonia unica, quando arriva lui non servono parole, quelle le lasci al caso, le immagini e ti fai trasportare dalla musica.
Le sue note fanno volare, hanno un sapore familiare come l’ultima volta che le avevi ascoltate; cambiano i ritmi e gli andamenti, ma ne riconosci sempre la paternità.
Tutto questo è Stefano Bollani, l’artista di chiusura della sedicesima edizione del Festival d’Autunno che, dopo Loredana Bertè, Toquinho e Sergio Cammariere, porta a Catanzaro il ritmo del Brasile e dell’Alma Brasileira in modo personale e speciale.

Continue reading “Volare alto, ma con un piano: il viaggio musicale di Stefano Bollani. Teatro Politeama di Catanzaro – 9 novembre 2018.”

WordPress.com.

Su ↑