Cerca

Off Topic

Voci fuori dal coro

Categoria

Immagini Sonore

Settembre | Prato è spettacolo

N E W S


Articolo curato da Ylenia Pepe

Dal 28 agosto al 6 settembre ritornerà in scena, per la quinta edizione, l’attesissimo evento musicale “Settembre | Prato è spettacolo”, promosso dalla Funderia Cultart e dal Comune di Prato grazie ai fondi della regione Toscana.
Quest’anno il programma sarà ancora più vasto: oltre agli eventi organizzati sul palco, ci saranno vari appuntamenti in giro per la città.
Per la gioia dei più piccoli e delle famiglie, sarà presente di nuovo in Piazza Santa Maria in Castello la “Piazza dei Piccoli”: ricreazioni in giardino con laboratori, spettacoli e giochi.

Continua a leggere “Settembre | Prato è spettacolo”

Jova Beach Party @ Area Natura Village Roccella Jonica (Rc), 10 agosto 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di Iolanda Raffaele

Il 10 agosto a Roccella Jonica? Una festa pazzesca.
Anche Roccella Jonica, in provincia di Reggio Calabria, entra ufficialmente nella storia del tour 2019 del Jova Beach Party.
Dopo la tappa di Praia a Mare a Cosenza, la Calabria vive per la seconda volta le emozioni che solo un grande artista come Lorenzo Cherubini, per tutti Jovanotti, sa trasmettere.
La notte delle stelle tra le stelle è il regalo che il cantante romano ha voluto fare a questa bellissima terra, tra sole, mare e musica.
Al centro della scena c’è ancora una volta proprio lui insieme alla sua band o meglio ai compagni di viaggio di sempre, il bassista Saturnino Celani e il chitarrista Riccardo Onori.
È ancora lui con la sua solita allegria contagiosa, la spensieratezza da ragazzino, i vestiti bizzarri e colorati e le scarpe da tennis, ma anche con il suo carattere impegnato e combattivo e la voglia instancabile di condurre il mondo alla rivoluzione, all’azione, al cambiamento, partendo dal basso, dalla gente e dalle piccole cose.

Continua a leggere “Jova Beach Party @ Area Natura Village Roccella Jonica (Rc), 10 agosto 2019”

Lúcia de Carvalho @ Suoni Mobili – Lissone (Mb), 26 luglio 2019

A P P U N T I  D A  S U O N I  M O B I L I


Appunti di James Cook, approfonditi da Luci

Siamo a Lissone, nella centrale piazza della libertà davanti a Palazzo Terragni. L’edificio, costruito fra il 1938 e 1940, è un notevole esempio di architettura razionalista, attualmente adibito a sala teatrale e conferenze. E’ evidente che l’ambiente urbano, nel suo complesso, beneficerebbe di un lavoro di riqualificazione e in effetti l’amministrazione comunale si sta proprio muovendo in questo senso. La temperatura è sopra ai trenta gradi, qualche immancabile zanzara ci fa compagnia, ma l’atmosfera rimane comunque piacevole.
L’aspettativa per la serata è piuttosto alta dopo l’ascolto dell’ultimo disco di Lúcia e l’eccellente accoglienza ricevuta nei festival internazionali di world music. Siamo fiduciosi che si potrà creare un “ottimo contrasto” fra il panorama un po’ anonimo che ci circonda e ciò che accadrà sul palco.

Continua a leggere “Lúcia de Carvalho @ Suoni Mobili – Lissone (Mb), 26 luglio 2019”

Glen Hansard @ Tener-a-mente Festival – Anfiteatro del Vittoriale – Gardone Riviera (Bs) 26 luglio 2019 [opening Mark Geary]

L I V E  R E P O R T


Articolo di Giacomo Starace e immagini sonore di Andrea Furlan

Il Festival Tener-a-mente chiude in bellezza con Glen Hansard, reduce da un tour con Eddie Vedder che l’ha portato anche sulla scena del Firenze Rocks. Con una naturalezza spiazzante, il cantautore irlandese è salito sul palco dell’Anfiteatro del Vittoriale, uno dei più suggestivi d’Italia sia per la storia sia per il panorama caratterizzato dalla bellissima vista sul lago di Garda.

 

Continua a leggere “Glen Hansard @ Tener-a-mente Festival – Anfiteatro del Vittoriale – Gardone Riviera (Bs) 26 luglio 2019 [opening Mark Geary]”

Calexico and Iron & Wine @ T R I P Music Festival – Triennale di Milano, 22 luglio 2019

L I V E  R E P O R T


Articolo di Luca Franceschini e immagini sonore di Andrea Furlan

Verso la fine del concerto Joey Burns chiede quanti tra il pubblico fossero stati presenti anche alla prima volta italiana dell’accoppiata Calexico/Iron & Wine, sempre a Milano. Fino a qui è stata una serata piacevolissima, ricca di grandi canzoni, suonate alla grande, come era lecito aspettarsi da quegli straordinari musicisti che sono i sei sul palco. Rilassati e divertiti, i nostri hanno scherzato e interagito a più riprese col pubblico, che da parte sua li ha supportati a dovere (e nel momento in cui Joey e Sam hanno imparato la parola “figo”, da loro chiesta per avere un equivalente italiano per “super cool”, è letteralmente finita per tutti, visto che hanno cominciato a metterla dentro in ogni frase, coi risultati più assurdi). Ad ogni modo, quando chiedono chi li avesse visti quella prima volta, sono poche le mani che si alzano, ad occhio e croce non più di dieci. Era il 2005 e da allora di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia. I Calexico hanno continuato la loro sfolgorante carriera, rimanendo un nome di punta nel grande romanzo del rock americano. Samuel Ervin Beam, al contrario, che all’epoca della loro prima collaborazione era un cantautore Folk fresco di un album, Our Endless Numbered Days, che ne aveva rivelato tutte le potenzialità (oggi, a 15 anni dall’uscita, è ormai un classico riconosciuto nel genere), ha pian piano aumentato le proprie quotazioni, migliorando come songwriter ed ampliando man mano lo spettro del proprio sound, con dischi uno più bello dell’altro.

iron-wine-calexico-triennale-milano-foto-di-andrea-furlan

Continua a leggere “Calexico and Iron & Wine @ T R I P Music Festival – Triennale di Milano, 22 luglio 2019”

The Darkness @ Carroponte – Sesto San Giovanni (Mi), 20 luglio 2019 [opening Hangarvain + Noise Pollution]

L I V E – R E P O R T


Articolo e immagini sonore di Stefania D’Egidio

Chi, per questioni anagrafiche, non ha vissuto l’epoca d’oro del glam, guardando i Darkness dal vivo potrà assaporarne i fasti: gli ingredienti ci sono tutti, dal look colorato ed eccentrico alla teatralità delle esibizioni, il tutto condito con un pizzico di autoironia che non guasta mai.

Nils Berg Cinemascope @ Suoni Mobili – Sirtori (Lc), 18 luglio 2019

A P P U N T I  D A  S U O N I  M O B I L I


Appunti di James Cook, approfonditi da Luci

Nils Berg, polistrumentista, compositore e regista di Göteborg è una delle voci più influenti del jazz scandinavo. Dal suo debutto nel 2004, ha pubblicato otto album come leader, ed ha avuto numerose collaborazioni in progetti appartenenti ai mondi più diversi. Nel 2009, insieme al batterista Christopher Cantillo e al bassista Josef Kallerdahl, (co-fondatore dell’etichetta jazz Hoob Records) ha formato il trio Nils Berg Cinemascope. Dopo il primo CD “Popmotion”, hanno fatto tournée in Scandinavia, Stati Uniti, Canada, Europa, Algeria e Giappone. “Vocals”, il secondo disco e il primo film della band, è stato pubblicato nel 2013. Tre anni dopo sono usciti con “Searching For Amazing Talent From Punjab”. Nel 2018 Nils Berg Cinemascope ha portato il suo secondo film “Dina grannar” al Göteborg Film Festival. Si tratta di un documentario di musica poetica di 45 minuti che vede come personaggi principali i cittadini della città di Västerås, fuori Stoccolma. C’è anche una versione del film in cui Nils Berg e i suoi colleghi musicisti suonano la colonna sonora dal vivo durante la proiezione.
Li avevamo visti l’anno scorso, in una serata piovosa, nella palestra di Bulciago e ci aveva colpito quanto fosse particolare la loro proposta. 

Continua a leggere “Nils Berg Cinemascope @ Suoni Mobili – Sirtori (Lc), 18 luglio 2019”

Toko Telo @ Suoni Mobili – Usmate Velate (Mb), 12 luglio 2019

A P P U N T I  D A  S U O N I  M O B I L I


Appunti di James Cook, approfonditi da Luci

Sotto un cielo di stelle, con nuvole che si muovono veloci, raggiungiamo Villa Scaccabarozzi nel comune di Usmate Velate. L’edificio risale all’inizio del XIX secolo, quando il conte Rinaldo di Barbiano, principe di Belgioioso d’Este, fece della sua dimora una sontuosa “villa di delizia” per il soggiorno estivo, dotandola anche di uno splendido parco all’inglese. Divenne così uno dei luoghi di villeggiatura favorito dai membri più illustri della nobiltà milanese. Dopo l’acquisizione da parte dell’Amministrazione Comunale, dal 1997 sono stati avviati lavori di ristrutturazione che hanno permesso, fra l’altro, il recupero della suggestiva “Sala delle colonne”.
Anche in questa occasione ci troviamo in un posto ideale dove accogliamo una formazione che arriva da lontano, i Toko Telo (ovvero “gruppo di tre”), presenza abituale nelle manifestazioni internazionali più prestigiose dedicate alla world music. Il trio proviene dal Madagascar, enorme isola situata nell’oceano indiano, al largo della costa meridionale africana.

Continua a leggere “Toko Telo @ Suoni Mobili – Usmate Velate (Mb), 12 luglio 2019”

Gabriela Mendes @ Suoni Mobili – Verano Brianza (Mb), 10 luglio 2019

A P P U N T I  D A  S U O N I  M O B I L I


Appunti di James Cook, approfonditi da Luci

Con una temperatura estiva decisamente più favorevole raggiungiamo il comune di Verano Brianza e la Piazza della Chiesa Vecchia, dove si esibirà Gabriela Mendes accompagnata dai suoi musicisti. L’artista arriva da noi come una delle possibili eredi di Cesária Évora.
“Cize”, così la chiamavano gli amici, è stata la più celebre interprete della Morna, genere e danza tipica dell’Isola di Capo Verde, che unisce le percussioni dell’Africa occidentale con il fado portoghese, la musica brasiliana e i canti di mare britannici. Questa forma musicale a tempo lento nasce nel diciottesimo secolo, l’origine del suo nome si ipotizza possa essere correlata al pianto o al lamento che accompagnava la narrazione delle vicissitudini quotidiane.

Continua a leggere “Gabriela Mendes @ Suoni Mobili – Verano Brianza (Mb), 10 luglio 2019”

WordPress.com.

Su ↑