Cerca

Off Topic

Voci fuori dal coro

Categoria

Live Report

Larry Campbell & Teresa Williams @ Castello Visconti di San Vito – Somma Lombardo (Va), 6 giugno 2019

L I V E  R E P O R T


Articolo di Fabio Baietti e immagini sonore di Andrea Furlan

Torri, fossati, stemmi e chiostri. Una location incantevole per due Artisti che l’incanto, in chi li ascolta, lo provocano con un mix gentile di classe sopraffina e contagiosa empatia. Larry Campbell cambia gli strumenti come un Fregoli dei nostri tempi, eccellendo in ognuno di essi. Se pare ovvietà, per uno che dava il tempo a Mr. Zimmerman, rimarcare i virtuosismi alla sei corde (sempre contestualizzati nel fluido scorrere della canzone), la sua maestria al mandolino ed al violino ha dato colori e profumi diversi a parecchie composizioni. Tra un brano e l’altro, da professionista consumato, si è cimentato con un italiano fruibile, leggermente spruzzato di castigliani idiomi, con il pubblico a colmare i rarissimi vuoti. Il sorriso perenne, tra i folti capelli di un “newyorker” cittadino del Mondo.

larry-campbell-teresa-williams-foto-di-andrea-furlan

Continue reading “Larry Campbell & Teresa Williams @ Castello Visconti di San Vito – Somma Lombardo (Va), 6 giugno 2019”

Against The Current – 01/06/19 @Legend Club (Milano)

L I V E – R E P O R T


Articolo di Manuel Gala

La serata al Legend Club di Milano si preannuncia particolarmente calda. L’estate è arrivata e le ventole che girano vorticose sopra i fan accalcati in prima fila non sono sufficienti ad alleviare la totale mancanza di aria, ma nulla potrebbe farci schiodare dal nostro posto, trepidanti e in attesa che la serata abbia finalmente inizio. Alle ore 21 in punto, entrano in scena gli Halflives, band emiliana capitanata dalla frontman e vocalist Linda Battilani, pronti per scaldare il pubblico (qualora ce ne fosse bisogno) e farlo saltare con tanto di birra alla mano, al ritmo delle loro hit made in English. In generale una buona prova per il gruppo nei 40 minuti a loro disposizione, con alcune discrete intuizioni sonore e un’acustica che purtroppo li ha penalizzati notevolmente soprattutto nei giri di basso.

Continue reading “Against The Current – 01/06/19 @Legend Club (Milano)”

Barre Philips @ NovaraJazz – Galleria Giannoni, Novara 9 giugno 2019

A P P U N T I  D A  N O V A R A J A Z Z


Articolo di Mario Grella

Alla Galleria Giannoni, per l’ormai consueto solo di contrabbasso, io di solito mi siedo per terra. C’è un bel parquet e faccio anche a meno del cuscinone di Novara Jazz. Il parquet, com’è noto, è di legno; legno scuro per la precisione, praticamente dello stesso colore del legno del contrabbasso. Mi piace sedermi sul parquet, lo faccio anche a casa mia, quando sfoglio qualche vecchio libro, ed è bellissimo farlo qui, mentre vedo lo strumento di Barre riflettersi opacamente nel parquet.

Continue reading “Barre Philips @ NovaraJazz – Galleria Giannoni, Novara 9 giugno 2019”

Samantha Fish @ Legend Club – Milano, 30 maggio 2019 [opening Curse of Lono]

L I V E – R E P O R T


Articolo di Giovanni Carfì
Fotografie di Matteo Musazzi di Nightguide.it

Classe ’89, Kansas City la provenienza; lei è Samantha Fish, con l’acca e il pesciolino intarsiato sulla fedele Telecaster. La sua carriera inizia circa una decina di anni fa ed è stata una continua ascesa, attraverso collaborazioni e premi che l’hanno portata sotto i riflettori e all’attenzione del grande pubblico appassionato di quelle sonorità blues/rock provenienti da oltre Oceano. Arriva in Italia per la prima volta nonostante i numerosi album, e lo fa in previsione dell’ennesimo lavoro che uscirà ad agosto/settembre, dal titolo Kill Or Be Kind, ma non è sola sul palco, in apertura ci sono i Curse Of Lono di Felix Bechtolsheimer, direttamente da Londra e in uscita a luglio con il quarto album 4am and Counting (live); le loro sonorità oscillano tra sospiri roots e intarsi blues.

Continue reading “Samantha Fish @ Legend Club – Milano, 30 maggio 2019 [opening Curse of Lono]”

Reiner Baas & Ben Van Gelder + La Marmite Infernale @ NovaraJazz – Museo Faraggiana Ferrandi e Broletto di Novara, 8 giugno 2019

A P P U N T I  D A  N O V A R A J A Z Z


Articolo di Mario Grella

Reiner Baas si siede e incomincia a suonare e con quel visino rockabilly sembra proprio essere capitato per sbaglio in un festival jazz. Ma basta che Ben Van Gelder incominci a soffiare nel suo sax perché il dialogo prenda corpo, serrato e stringente, fatto di inaspettato equilibrio tra il tessuto sonoro della Gibson di Reiner e le acute incursioni del sax di Ben. Sonorità leggere, fresche con solo qualche eco del passato vicino e lontano, ed è giusto così per questa “strana coppia” tra le tante che Novara Jazz ha saputo proporre in tutti questi anni. Reiner Baas tenta qualche incursione nel “noise” e, naturalmente, ci riesce e ci riesce anche con una grazia notevole, se mi si passa l’ossimoro. Lo segue Ben anche se far chiasso col sax è più difficile e non sembra proprio la sua aspirazione. Ma c’è anche posto per qualche “ballata”e qualche accordo alla Leo Kottke, anche se tutto è filtrato, come solo i chitarristi jazz sanno fare, dall’idea che mai e poi mai occorre addomesticare l’orecchio. Gran bell’inizio di serata nel cortile del Museo Faraggiana.

Continue reading “Reiner Baas & Ben Van Gelder + La Marmite Infernale @ NovaraJazz – Museo Faraggiana Ferrandi e Broletto di Novara, 8 giugno 2019”

Ben Van Gelder + Roberto Masotti + Jeuselou Du Dimanche @ NovaraJazz – Basilica di San Gaudenzio e Palazzo Natta, Novara 8 giugno 2019

A P P U N T I  D A  N O V A R A J A Z Z


Articolo di Mario Grella

Pas de noir pour Monet” disse Clemenceau ai funerali del grande pittore impressionista. È così, ascoltando il sax di Ben Van Gelder, verrebbe da dire niente asprezze per San Gaudenzio. Il suono morbido del sax di Ben Van Gelder si diffonde sotto l’accogliente ventre della basilica, con la gigantesca statua del Salvatore dello stesso colore del sax di Ben…Momenti di magia che solo in certi luoghi sono possibili. Questo è uno di quei luoghi e questo è uno di quei musicisti, uno di quelli che sentono la presenza del luogo come il luogo sembra sentire la loro. Suggestioni? Si, suggestioni, ma di questo sono fatte l’arte, la musica, la poesia, altrimenti sarebbero solo elementi fisici, tracce, segni e invece si tratta di metafisica, una delle poche davvero a portata di mano…

Continue reading “Ben Van Gelder + Roberto Masotti + Jeuselou Du Dimanche @ NovaraJazz – Basilica di San Gaudenzio e Palazzo Natta, Novara 8 giugno 2019”

Simone Graziano Frontal @ NovaraJazz – Broletto di Novara, 7 giugno 2019

A P P U N T I  D A  N O V A R A J A Z Z


Articolo di Mario Grella

Simone Graziano al pianoforte, Reiner Bass alla chitarra, Dan Kinzelman al sax, Gabriele Evangelista al contrabbasso e Stefano Tamborrino alla batteria sono i Frontal e non potevano che essere all’altezza della situazione, a dire il vero Dan Kinzelman forse è anche molto al di sopra di quell’altezza, ma, humor a parte, dopo il turbamento del concerto precedente un po’ di rassicurante Jazz ci voleva; tutto sta nell’intendersi sul termine “rassicurante”, naturalmente…

Continue reading “Simone Graziano Frontal @ NovaraJazz – Broletto di Novara, 7 giugno 2019”

Workshop de Lyon + Trio Impro + L’Effet Vapeur @ NovaraJazz – Broletto di Novara, 7 giugno 2019

A P P U N T I  D A  N O V A R A J A Z Z


Articolo di Mario Grella

Il “focus” sulla Francia di NovaraJazz è ripreso ieri sera con il Workshop de Lyon + Trio Impro + L’Effet Vapeur. Vediamo di fare un po’ di ordine: si tratta di tre formazioni musicali diverse che questa sera hanno scombussolato una tiepida sera d’estate di provincia.
Il Workshop de Lyon, con Jean-Paul Autin al sax e clarinetto basso, Jean Bolcato al contrabbasso, Christian Rollet alla batteria e Clément Gibert al sax e clarinetto, è composto da quattro musicisti “agé”, ma che hanno l’energia di quattro ventenni e che in pochi minuti fanno venir meno tutte le nostre certezze e anche le nostre incertezze musicali. Del resto basta dare un’occhiata al sito internet dell’ARFI, Assocation à la recherche d’un Folklore Imaginaire per rendersi conto di che cosa stiamo parlando, anzi che cosa stiamo sentendo.

Continue reading “Workshop de Lyon + Trio Impro + L’Effet Vapeur @ NovaraJazz – Broletto di Novara, 7 giugno 2019”

Roberta Brighi L.W. 6et @ NovaraJazz – Broletto di Novara, 6 giugno 2019

A P P U N T I  D A  N O V A R A J A Z Z


Articolo di Mario Grella

Ho una passione in comune con Roberta Brighi, quella per Ornette Coleman. L’ho sentita qualche sera fa nel bel concerto tenuto con Davide Merlino nel progetto OlmO e risentirla qui sul palco del Broletto mi ha confermato che si tratta di un’ottima musicista. Anche per lei pare che “l’armolodia colemaniana” sia un punto fisso. Cos’è l’armolodia? Più difficile il termine del concetto: armonia e melodia hanno la stessa importanza e sono tra loro mescolate, un po’ come dare la stessa rilevanza a trama e ordito in letteratura. Il risultato è che il racconto del carattere dei personaggi e la narrazione del loro agire sono mescolati tra loro, come i colori in un quadro di Jackson Pollock o come in una poesia di Blaise Cendrars, dove immaginario e reale si fondono mirabilmente.

Continue reading “Roberta Brighi L.W. 6et @ NovaraJazz – Broletto di Novara, 6 giugno 2019”

WordPress.com.

Su ↑