Ricerca

Off Topic

Solo contenuti originali

Categoria

Live Report

Venerus @ Piazza degli Alpini, Bergamo – 3 settembre 2021

L I V E – R E P O R T


Articolo di Luca Franceschini

Mentre il tour estivo di Venerus sta per giungere al termine (a memoria, credo che rimangano ancora tre date) possiamo dirlo con una certa sicurezza: in Italia, in questo preciso momento, non ci sono spettacoli live che possano eguagliare quello che l’artista milanese sta portando in giro dai primi di luglio. C’è una ragione primaria, che consiste nel fatto che, in un proliferare di basi e sequenze, lui abbia scelto di giocare con le regole della vecchia scuola: band allargata e tanti strumenti sul palco che interagiscono tra loro. Ma soprattutto, i nostri suonano benissimo, tant’è che anche alla voce “spettacoli dal vivo” siamo comunque su un livello decisamente alto. Del resto non è un caso se “Magica musica”, nonostante la produzione di un nome come Mace, saldamente legato all’Urban contemporaneo, e la partecipazione di artisti come Gemitaiz, Frah Quintale e Rkomi, abbia smarcato più o meno definitivamente Venerus dal calderone dell’It Pop, per farlo assurgere ad una dimensione più “globale”, di cui le lodi che anche il pubblico Over 30 gli ha tributato, costituiscono senza dubbio il segno più visibile di questo fenomeno.
Dopo aver trascorso il mese di agosto girando il Sud Italia, la carovana di “Magica Musica” ha fatto ritorno al Nord per le ultime date: il 1 settembre c’è stata nuovamente Milano (questa volta al Magnolia), due giorni dopo è la volta di Bergamo, che è la data che scelgo di vedere, dopo essermelo già goduto due mesi prima a Sarzana.

Continua a leggere “Venerus @ Piazza degli Alpini, Bergamo – 3 settembre 2021”

Negrita – La Teatrale Summer Tour @ Parco della Pace, Pineto – 4 agosto 2021

L I V E – R E P O R T


Articolo e immagini sonore di Stefania D’Egidio

La città di Pineto ci ha abituato da anni a grandi concerti estivi, nella magnifica cornice del Parco della Pace, e anche nell’anno della rinascita non poteva che essere altrimenti, con un calendario che offre nomi importanti della discografia italiana. Il concerto più appetibile ai cuori rock per la rassegna 2021 è La Teatrale Summer Tour con cui i Negrita festeggiano i 25 anni di carriera, ad esser pignoli 27, dati i rinvii legati alla situazione di emergenza. Evento annunciato come sold out e prima volta che riesco a vedere il gruppo aretino da quel lontano 1993 che li ha portati all’attenzione del grande pubblico per le linee chitarristiche ricche e vibranti e i testi penetranti. Difficili da catalogare in un preciso genere musicale, infatti non solo rock nelle loro canzoni, ma anche ritmiche funk, punk, blues, reggae e melodie dal sapore ispanico, frutto anche delle esperienze fatte all’estero, con concerti in giro per il mondo e puntate anche oltre oceano. Questo tour, pertanto, vuole ripercorrere le tappe miliari della loro lunga carriera, proponendo le canzoni storiche in una veste tutta rinnovata. Il momento, lo sappiamo tutti, impone regole rigide, con il pubblico seduto, a distanza dal palco, ma nonostante questo e il venticello fresco che sferza su Pineto, si ha fin dall’inizio la sensazione di una serata calda, intima, come se ci si ritrovasse a cena con amici di vecchia data per suonare la chitarra davanti a un bicchiere di buon vino. La voce calda di Pau, fa tutto il resto; pronti e via, si parte con lo show alle 21.30, sul palco oltre a Pau, Drigo e Mac, rispettivamente alla chitarra solista e ritmica, anche Giacomo Rossetti al basso, Guglielmo Gagliano al piano e tastiere, Cristiano Dalla Pellegrina alla batteria e, ciliegina sulla torta, la presenza come ospite di Federico Poggipollini.

Continua a leggere “Negrita – La Teatrale Summer Tour @ Parco della Pace, Pineto – 4 agosto 2021”

Levante @ Stupinigi Sonic Park, Stupinigi (To), 22 luglio 2021

L I V E – R E P O R T


Articolo di Angela Todaro

Dopo un lungo periodo di assenza dai palchi, a causa delle restrizioni date dal covid, finalmente torna a Torino la poliedrica cantautrice di origine siciliana Levante. A far da cornice per la terza data ufficiale del tour estivo, dal titolo Dall’alba al Tramonto Live, è la splendida palazzina di caccia di Stupinigi, che si accende di luci e colori per ospitare l’ormai nota manifestazione Stupinigi Sonic Park. A differenza delle scorse stagioni la manifestazione si è svolta non più nel parco ma nel Cortile d’Onore, allestito con mille posti a sedere distanziati tra loro, nel rispetto delle norme vigenti. Il titolo del tour prende il nome proprio dal primo singolo, lanciato dalla cantante su tutte le piattaforme digitali per promuovere il suo ultimo lavoro.
Sono le 21 quando dal salone centrale, vestita in look anni 60 ed accolta da un fragoroso applauso di benvenuto, entra la protagonista della scena intonando Gesù Cristo sono io.
Due ore intrise di semplicità, energia e abilità nel tenere alta l’attenzione degli spettatori, in visibilio per la scaletta che costella la sua intera carriera musicale, passando da Alfonso all’ultimo brano presentato a Sanremo Tikibombom.

Continua a leggere “Levante @ Stupinigi Sonic Park, Stupinigi (To), 22 luglio 2021”

Thom Chacon @ Castello Visconti, Somma Lombardo (Va) – 10 luglio 2021

L I V E – R E P O R T


Articolo di Roberto Bianchi

Nel suggestivo cortile d’onore del Castello Visconti di Somma Lombardo ho avuto il piacere di ascoltare un’artista di qualità, accompagnato dal leggendario Tony Garnier al contrabbasso e dall’ottimo Paolo Ercoli al dobro e alla pedal steel guitar. Thom Chacon arriva da Durango e ha recentemente pubblicato il suo terzo disco Marigolds And Ghosts: il cantautore scrive molto bene e avvolge le convincenti storie con ispirate melodie; il tutto è impreziosito da una voce profonda, calda e coinvolgente. Gli ingressi sono contingentati, solo su prenotazione, credo ci siano un centinaio di persone, e i fortunati possono accomodarsi a debita distanza, d’altra parte non è una partita di calcio: qui le regole si rispettano!

Continua a leggere “Thom Chacon @ Castello Visconti, Somma Lombardo (Va) – 10 luglio 2021”

Bayadère, Il Regno delle Ombre – Nuovo Balletto di Toscana @ Teatro comunale di Vicenza – 15 luglio 2021

L I V E – R E P O R T – D A N Z A


Articolo di Annalisa Fortin

Il teatro riapre le porte al pubblico, presenta progetti futuri, ritrova la città. I mesi di giugno e luglio hanno visto gli spettatori di Vicenza coinvolti nel Festival “Danza in Rete”, alla sua quarta edizione, che si sta ampliando ogni anno di più territorialmente e artisticamente. Il progetto, messo in atto dalla Fondazione Teatro Comunale di Vicenza già dal 2014, rappresenta un’esperienza significativa di sostegno alla creatività emergente. Tra i molti spettacoli ed eventi proposti, uno dei più attesi è stata la prima regionale di “Bayadère – Il Regno delle Ombre”, interpretato dal Nuovo Balletto di Toscana
Pensata per un ensamble di talenti giovanissimi, la coreografia di Michele Di Stefano si presenta carica di suggestioni misteriose, sulle musiche originali, altrettanto oscure, di Lorenzo Bianchi Hoesch. Questa versione dell’omonima opera di Minkus (della quale riprende a tratti il leitmotiv), si discosta molto dalla leggendaria storia dell’amore impossibile tra il nobile guerriero Solor e la bellissima ballerina Nikiya, per fare riferimento invece a qualcosa che riguarda la presenza dei corpi e l’intreccio delle loro traiettorie, in uno spazio reinventato con delicatezza e passione.

Continua a leggere “Bayadère, Il Regno delle Ombre – Nuovo Balletto di Toscana @ Teatro comunale di Vicenza – 15 luglio 2021”

Serata Contemporanea @ Teatro Alla Scala, Milano – 7 luglio 2021

L I V E – R E P O R T – D A N Z A


Articolo di Annalisa Fortin

Quando si parla di danza, ci sono dei corpi di ballo che la rappresentano nella sua interezza, nella sua dimensione più esemplare e raffinata. Uno di questi è il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala.
La sensazione che si ha quando si assiste ad un balletto eseguito da questi danzatori è quella di credere che i ballerini scaligeri siano esseri speciali dai connotati sovrumani. Quando le prime luci di scena illuminano corpi e movimenti, la testa dello spettatore inizialmente vacilla per poi ridestarsi. Dopodiché una sensazione di benessere e armonia lo pervade, capendo così che davvero la bellezza può salvare il mondo.
Se si pensa che il Corpo di Ballo della Scala dia il meglio solo nei grandi classici, si commette un errore. A dimostranza di questo in Serata Contemporanea, il 7 e 8 luglio scorsi, sono stati presentati cinque debutti e una prima assoluta, insieme al ritorno di Forsythe.

Continua a leggere “Serata Contemporanea @ Teatro Alla Scala, Milano – 7 luglio 2021”

Frankie Hi NGR MC + AlJazZeera+Giorgio Li Calzi @ Villa Arconati, Bollate (Mi) – 16 luglio 2021

L I V E – R E P O R T


Articolo e immagini sonore di Stefania D’Egidio

Tornando da Villa Arconati venerdì sera, mi domandavo in quanti in Italia possono considerarsi davvero rappers, nella reale accezione del termine; si contano sulle dita di una mano e quasi tutti affondano le loro radici nei primi anni ’90: Caparezza, gli Assalti Frontali, i 99 Posse, Frankie Hi Ngr Mc e di quelli di ultima generazione solo Rancore. Tra quelli citati mi ha sempre entusiasmato Frankie Hi Ngr Mc, al secolo Francesco Di Gesù, abile paroliere fin dal ’92 si è distinto per le tematiche politiche e sociali delle sue canzoni, restando così fedele alla missione originaria del movimento culturale che ha abbracciato. Non solo musicista, ma anche attore, fotografo, videomaker e scrittore, talmente fuori dalle logiche del mercato discografico, da crearsi una propria etichetta indipendente (Materie Prime Circolari) e sfornare solo due singoli negli ultimi cinque anni, Estate 2020 e Nuvole, senza dover necessariamente pubblicare album a scadenze prefissate. Una musica fatta di contaminazioni la sua, ed è per questo che il sodalizio con AlJazZeera, incontrato al Torino Jazz Festival, sembra la naturale evoluzione della sua carriera; al trio, composto da Manuel Pramotton al sassofono, Luca Mangani al basso e Donato Stolfi alla batteria si è aggiunto poi anche Giorgio Li Calzi alla tromba e al synth.

Continua a leggere “Frankie Hi NGR MC + AlJazZeera+Giorgio Li Calzi @ Villa Arconati, Bollate (Mi) – 16 luglio 2021”

Iosonouncane @ Balena Festival – Genova, 15 luglio 2021

L I V E – R E P O R T


Articolo di Luca Franceschini

Al Balena Festival ci ero stato un paio di anni fa ed ero rimasto favorevolmente impressionato: ottimo cartellone, location pregevole, organizzazione efficiente, suoni perfetti. Quest’anno la rassegna genovese rientra in campo e lo fa nel migliore dei modi, con una line up che include le cose più interessanti che si stanno vedendo in questi mesi in Italia. Ci sarebbero dovuti essere anche i Black Country, New Road, ma sappiamo tutti com’è andata, speriamo davvero di rifarci a fine agosto al TOdays. Detto questo, i nomi coinvolti, seppure confinati al nostro paese, rimangono ugualmente di livello.
Quest’anno c’è stato un piccolo cambio logistico: siamo sempre al Porto antico ma all’Arena del mare, cosa che garantisce un suggestivo colpo d’occhio, col tramonto e le grandi navi da crociera che arrivano e partono in continuazione. Per il resto, l’organizzazione è sempre molto efficiente, il palco è grande e la visibilità è garantita a tutti. Insomma, è quello che speravo di ottenere nel momento in cui ho deciso di vedere un’altra volta Iosonouncane, dopo la già comunque ottima data di Ferrara: lì i volumi erano decisamente bassi ed il contesto del parco risultava troppo dispersivo, ero uscito soddisfatto ma sentivo che mancava qualcosa.

Continua a leggere “Iosonouncane @ Balena Festival – Genova, 15 luglio 2021”

Perturbazione @ Parco Tittoni – Desio (Mb), 14 luglio 2021

L I V E – R E P O R T


Articolo di Luca Franceschini

Fa piuttosto male vedere il Parco Tittoni con una così scarsa affluenza di pubblico. Ancora di più se la band in questione quest’estate ha annunciato solo tre date, di cui quella di Desio risulta l’unica in Lombardia. Fa pensare che non ci sia tutta questa voglia di vedere concerti oppure che gruppi come i Perturbazione stiano ormai attraversando una fase calante dal punto di vista della popolarità. È difficile trovare una risposta e anche se indubbiamente un fattore anagrafico è da mettere in conto (la maggior parte dei sold out registrati in questi mesi appartiene ad artisti dell’ultima generazione) penso comunque che le spiegazioni siano più di una e che l’abituale ritrosia di milanesi e limitrofi a venire in Brianza possa essere una di quelle.
In ogni caso, pochi ma buoni, come si suol dire. Questa sera i Perturbazione tornano a suonare dopo un altro anno di stop e l’occasione, oltre che promuovere l’ultimo (dis)amore è anche quella di presentare Chi conosci davvero, la graphic novel da loro sceneggiata e illustrata da Davide Aurilia che, essendo di Desio, è presente tra il pubblico.

Continua a leggere “Perturbazione @ Parco Tittoni – Desio (Mb), 14 luglio 2021”

WordPress.com.

Su ↑