cover

Articolo di Monica Mazzoli

Nada è un’artista vera, la sua onestà intellettuale la si può toccare con mano. La coerenza è nelle orecchie di chi ascolta e capisce subito che non c’è finzione né inganno. Perché si può cambiare pelle, abiti, ma mantenere intatta la propria anima (musicale). Nada, cantante per caso all’età di quindici anni, nel corso degli anni – settanta, ottanta, novanta – è stata prima semplice interprete di brani scritti da Paolo Conte, Piero Ciampi e poi cantante di successo pop e infine scrittrice di testi e musica. Continua a leggere “Nada – Occupo poco spazio (2014 – Santeria / Audioglobe)”