Articolo e immagini sonore di Stefania D’Egidio

Per chi non li conoscesse The Chameleons sono un gruppo postpunk inglese formatosi nei primi anni ’80, composti da Mark Burgess, cantante e bassista, Dave Fielding, chitarra ritmica, e Reg Smithies, chitarra solista. Nel 1987, dopo la morte improvvisa del loro manager, se ne erano perse le tracce, se non per sporadiche esibizioni live; domenica 13 maggio sono passati al Circolo Ohibò di Milano per riproporre il loro primo album Script of the Bridge, che all’epoca ottenne un ottimo successo di critica, tanto da essere paragonati ai The Cure ed essere citati tra i musicisti che hanno ispirato Interpol, Editors, White Lies e The Horrors.
Continua a leggere “The Chameleons @ Ohibò, Milano – 13 maggio 2018”