L I V E – R E P O R T


Articolo di Cristiano Carenzi

Blank Banshee rappresenta il maggior esponente della cultura vaporwave in campo musicale e venerdì 17 Maggio è tornato in Italia per la prima di tre date. Quella di Milano si teneva al Santeria ed è stata organizzata da Radar Concerti. Blank Banshee è un artista che reputo molto interessante, nei suoi tre album usciti per ora (“Blank Banshee 0”, “Blank Banshee 1” e “Mega”) non si è mai ancorato troppo ai suoni della vaporwave ma ha sempre inserito elementi recuperati da altri generi; nell’ultimo disco ha ripreso addirittura dei suoni affini alla trap. L’altra particolarità del produttore canadese è che fa parte degli artisti senza volto; non è il primo, anzi, negli ultimi anni soltanto in Italia abbiamo avuto I Cani, Liberato e Myss Keta mentre su scala mondiale ricordiamo sicuramente i Daft Punk e gli Slipknot. Così anche lui ha deciso di coprirsi il volto con una maschera che sembra quella di un robot, costituita da tanti quadratini di metallo riflettente che nel complesso è perfettamente in linea con la sua estetica.

Continua a leggere “Blank Banshee @ Santeria Toscana, Milano – 17 maggio 2019”