R E C E N S I O N E


Recensione di Mario Grella

Se la pandemia è costata centinaia di migliaia  di vittime, per guardare alla sola Italia, è anche vero che questa immane tragedia ha coinciso con un periodo di straordinaria creatività. A tale proposito mi pare che questa produzione di dischi, ma credo anche di libri, di poesie e persino di film concepiti durante il lock down o comunque durante questo lungo periodo di sofferenza, siano di notevole interesse. “È l’elemento maschile della Storia che feconda l’elemento femminile della creatività artistica” avrebbe potuto dire Benedetto Croce. Certo della pandemia ne avremmo fatto anche a meno, come avremmo potuto fare a meno di guerre, conquiste, dittature e sciagure varie; tuttavia è innegabile che da queste sofferenze l’arte, in senso lato, ne abbia tratto ispirazione, stimolo, incitamento. È stato così anche per il bel disco della contrabbassista Silvia Bolognesi e del suo ensemble Young Shouts, uscito ai primi di ottobre per l’etichetta Fonterossa Records dal titolo A Frame in the Crowd.

Continua a leggere “Silvia Bolognesi Young Shouts – A Frame In The Crowd (Fonterossa Records, 2021)”