genova paranoica

Articolo di Giuseppe Losapio

«»“Usando il bronzo come specchio ci aggiustiamo le vesti; usando l’antichità come specchio conosciamo le vicissitudini dell’esistenza; specchiandoci nelle persone comprendiamo i concetti di viaggio e perdita”. Occupa tutta pagina 59 questa giustapposizione ritmica, come a volerne sentenziare, a quasi un terzo del libro, la sua più intima interpretazione di lettura, come a volersi specchiare in essa, ma Genova paranoica, romanzo di Emanuele Habanero Podestà (edita da L’Erudita di Giulio Perrone editore) è un continuo mimetizzarsi per tener fede al gioco di svelamenti e mascheramenti della stessa protagonista, Genova.

Continue reading “Genova paranoica di Emanuele Habanero Podestà (L’Erudita edizioni, 2013)”