james-joyce

Articolo di Sabrina Tolve

Pubblicato tra il 1917 e 1918, Exiles è il primo e unico dramma teatrale di James Joyce: fortemente ibseniano, nella struttura quanto nei temi, Exiles trae la sua storia – in parte – dal racconto I morti di Gente di Dublino, e si posiziona cronologicamente tra Dedalus e Ulisse.[1]

Quello che a lettori meno esperti può apparire come un semplice triangolo amoroso è, di fatto, costruito su più livelli, e tocca – tra le altre cose – anche la vita dell’autore e una fase del rapporto con sua moglie.

Continua a leggere “James Joyce – Exiles”