R E C E N S I O N E


Articolo di Roberto Bianchi

Nei primi mesi del 2018 ho incontrato Stefano Barotti davanti a un buon bicchiere di vino, ascoltando con interesse e leggerezza Settembre, album tematico dedicato alla Vigna e ai Vini naturali (qui la recensione). Dopo qualche mese il nostro imprevedibile Pianeta ci ha regalato incredibili e spiacevoli sorprese, costringendoci a un drastico cambio di abitudini, e relegandoci a un difficile isolamento sociale. Stefano però non si è fermato e lo scorso ottobre ci ha regalato un nuovo intrigante lavoro, Il Grande Temporale, che solidifica la crescita musicale del Cantautore della Riviera Apuana, esaltandone l’originalità compositiva.

Continua a leggere “Stefano Barotti – Il grande temporale (La Stanza Nascosta Records, 2020)”