Articolo di Luca Franceschini e immagini sonore di Alessandro Pedale

C’è un bel racconto che Tarek Iurcich, in arte Rancore, condivide alla fine del concerto: suo padre da piccolo gli diceva sempre che l’unico modo per uscire da un labirinto fosse tenere la mano sinistra sempre appoggiata al muro e camminare dritto senza mai fermarsi. Prima o poi, è una questione matematica, l’uscita si sarebbe trovata. Per tanti anni Tarek non ha capito a che cosa avrebbero potuto servirgli queste parole. Poi improvvisamente suo padre è morto, quando lui aveva solo quindici anni e, senza averlo preventivato, si è trovato a dover uscire da un labirinto molto più complesso di quello che il suo stesso genitore aveva in mente.

Continue reading “Rancore @ Live Music Club – Trezzo sull’Adda (Mi), 23 novembre 2018”