R E C E N S I O N E


Recensione di Simone Catena

Il collettivo danese Bye Bye Tsunami è un gruppo folle e interessante, nato dalla mente di ragazzi geniali e visionari, alla ricerca di sonorità distopiche. Il loro viaggio si immerge nello studio attento verso il rumore, il caos e il post metal. Per svegliarsi su un nuovo pianeta lontano e futuristico.
Nel primo omonimo lavoro in studio, prodotto per Nefarious Industries, la band con base a Copenaghen, si incontra sotto il periodo pre-pandemia e mette su questo piccolo Ep dalle atmosfere noise incredibili e dai ritmi disturbati. Nel sound oltre alla sperimentazione cosmica, vengono inseriti diversi elementi suggestivi, come il Flaubosax, uno strumento a fiato artigianale, messo in risalto dalla fantasia immensa di Lorenzo Colocci. Infine si aggiungono delle linee vocali robotiche, che innalzano nello spazio urla strazianti. Il risultato è qualcosa di complesso e matematico, che cattura l’attenzione del pubblico, lasciando un’impronta sonora notevole.

Continua a leggere “Bye Bye Tsunami – Bye Bye Tsunami (Nefarious Industries, 2022)”