Cerca

Off Topic

Voci fuori dal coro

Tag

Phil Cody

Bocephus King & Phil Cody @ Villa Zoja – Concorezzo (Mb) 24 Aprile 2015

IMG_3548

Le grandi strade della musica americana

Articolo di Fabio Baietti Fotografie di Andrea Furlan

Incontro tra due anime inquiete che nulla avevano spartito del proprio passato. A loro modo, segnate da travagli che solo il tempo ha saputo acquietare, trasformandoli in parole e note. Mischiare le sensibilità di Phil Cody e Bocephus King ha prodotto una serata da ricordare a lungo. “Anomala” per come è stata concepita, organizzata e vissuta. Dal congiungere Los Angeles a Vancouver alla ri-scoperta di due album che solo i carbonari della buona musica non avevano dimenticato. Dalla convivialità di un rinfresco che ha creato la giusta atmosfera ad un concerto a finestre aperte, con bambini sparsi ovunque. Tra le braccia di madri canterine, sul pavimento ad immaginarsi grandi con una chitarra in mano, sulle spalle di un babbo cespuglioso a tenere il tempo sul palco. La magia non ha bisogno di riscaldamento per iniziare la sua partita. Scorrono canzoni che lasciavano presagire squarci di gloria per entrambi. Flussi di memoria che riportano ad anni di iniziazione alla musica che “gira intorno”. Quella da ascoltare nei locali da raggiungere tagliando a fette la nebbia. Quella proposta dietro a sipari che non si sono più aperti per troppi anni.

Continua a leggere “Bocephus King & Phil Cody @ Villa Zoja – Concorezzo (Mb) 24 Aprile 2015”

Phil Cody – Cody sings Zevon (2014 – Appaloosa Records/IRD)

IMG_1640

Articolo di Andrea Furlan

Quando l’ombra stava scendendo inesorabile sulla sua vita, Warren Zevon trovò la forza di comporre un ultimo, struggente album. The Wind è stato una sorta di testamento, un’ultima rimpatriata con gli amici per prepararsi al viaggio finale. Si accomiatò con compostezza e dignità come solo i grandi sanno fare. Tienimi nel cuore ancora un po’ sono le sue ultime parole, cantate in forma di preghiera, quasi avesse paura di essere dimenticato. Naturalmente ciò è impossibile, tanto l’uomo e l’artista hanno significato per la musica. Le sue canzoni sono un patrimonio da tutelare, un’eredità da custodire gelosamente e conservare con amore.

Continua a leggere “Phil Cody – Cody sings Zevon (2014 – Appaloosa Records/IRD)”

WordPress.com.

Su ↑