Ricerca

Off Topic

Solo contenuti originali

Tag

Stefano Barotti

Stefano Barotti – Il grande temporale (La Stanza Nascosta Records, 2020)

R E C E N S I O N E


Articolo di Roberto Bianchi

Nei primi mesi del 2018 ho incontrato Stefano Barotti davanti a un buon bicchiere di vino, ascoltando con interesse e leggerezza Settembre, album tematico dedicato alla Vigna e ai Vini naturali (qui la recensione). Dopo qualche mese il nostro imprevedibile Pianeta ci ha regalato incredibili e spiacevoli sorprese, costringendoci a un drastico cambio di abitudini, e relegandoci a un difficile isolamento sociale. Stefano però non si è fermato e lo scorso ottobre ci ha regalato un nuovo intrigante lavoro, Il Grande Temporale, che solidifica la crescita musicale del Cantautore della Riviera Apuana, esaltandone l’originalità compositiva.

Continua a leggere “Stefano Barotti – Il grande temporale (La Stanza Nascosta Records, 2020)”

Stefano Barotti – Settembre (Velier / IRD, 2018)

Articolo di Roberto Bianchi

Stefano Barotti è un raffinato chitarrista e autore toscano, che da quindici anni prosegue e ravviva la tradizione cantautorale italiana, arricchendola con contaminazioni folk rock d’oltreoceano. Ogni sua pubblicazione è una piacevole scoperta: Uomini In Costruzione (2003), Gli Ospiti (2007) e Pensieri Verticali (2015) hanno ricevuto lodevoli recensioni e apprezzamenti da critici e ascoltatori.

L’Artista non ha finito di sorprenderci e questa volta ci regala un album tematico dedicato al buon vino. Un affresco dipinto con mano ferma che rappresenta una magica creazione dell’uomo, in grado da millenni di trasformare il frutto in un prezioso nettare.

Continua a leggere “Stefano Barotti – Settembre (Velier / IRD, 2018)”

WordPress.com.

Su ↑