R E C E N S I O N E


Recensione di Riccardo Talamazzi

Il percorso del trombettista Avishai Cohen – da non confondere con l’omonimo contrabbassista – riflette in pieno il concetto antico del “Pathei Mathos”, per cui attraverso la lotta e la sofferenza si arriva alla conoscenza. Così racconta lo stesso Cohen focalizzando l’attenzione sul punto di partenza di tutto questo lavoro, cioè sul tema inquieto che si avverte all’inizio del secondo brano di Naked Truth, ultima uscita ECM. Un grumo melodico che girerà nella mente di Cohen per circa due anni, prima di essere sviluppato e sperimentato attraverso un’opera quasi completamente improvvisata come questa. In tutti i lavori in cui la parte di composizione estemporanea è preponderante, alle volte le orbite strumentali diventano molto irregolari, disadorne non per scelta ma per necessità di reciproca comprensione tra gli strumenti. Come se talora il discorso s’interrompesse, s’inciampasse nel timore di perdere il filo conduttore, costretto all’attenta vigilanza dalla dinamica autonoma del flusso sonoro così improvvisato. Tutto ciò è molto naturale e giustificabile, tuttavia si ha l’impressione che gli aspetti migliori di questa “nuda verità” siano quelli in cui si avverte un intervento più ragionato, maggiormente meditato, nei quali la tentazione di lasciarsi andare alla corrente dell’estemporaneità tenda a ridimensionarsi. Non viene comunque mai a mancare la Poesia e non parlo solo di quella recitata dallo stesso Cohen, che s’impegna in un’opera della poetessa israeliana Zelda Schneersohn Mishovsky come appare nell’ultimo brano Departure insieme al commento di  un sottofondo musicale. Tutto l’album vibra di un sentimento poetico pervasivo teso alla ricerca di una verità interiore, una convinta parresia che ponga l’Uomo di fronte allo specchio della propria coscienza per potersi riconoscere o meno ma comunque senza fuggire alla propria e profonda rivelazione di Sé. Una ricerca esistenziale, quindi, oltre che un viaggio prettamente musicale.

Continua a leggere “Avishai Cohen – Naked Truth (ECM Records, 2022)”