R E C E N S I O N E


Articolo di Cinzia D’Agostino

Ebbene sì, Ed O’Brien è il chitarrista dei Radiohead. Il nome vi diceva poco vero? Messo a fianco a Thom Yorke e Jonny Greenwood è il componente meno quotato e ridondante del gruppo, quello che rimane sempre un po’ nell’ombra ma che, quasi in punta di piedi, ha sempre arricchito con i suoi suoni di chitarra, percussioni e cori i brani di una delle band più celebri del globo.
Succede che, dopo anni “al servizio delle canzoni di Thom e dei suoi testi”, una lunga permanenza in Brasile con la sua famiglia, lontano da cellulari e tecnologia, gli fa trovare uno stato di illuminazione e la spinta giusta per spiegare le ali e volare da solo. E il risultato è stato un meraviglioso decollo che ha saputo pilotare in maniera sorprendente, anche con l’aiuto di validi collaboratori come Flood in primis nella registrazione (U2, Depeche Mode), e avvalendosi di musicisti come Adrian Utley (Portishead) alla chitarra, Omar Hakim alla batteria, Nathan East al basso.

Continua a leggere “Ed O’Brien – Earth (Capitol, 2020)”