R E C E N S I O N E


Recensione di Mario Grella

Ho sempre nutrito qualche pregiudizio di troppo su Enrico Intra. Nel suo modo di concepire il jazz, ci vedevo, anzi ci sentivo, un sentore di musica preconfezionata, con qualche strizzata d’occhio di troppo verso il mercato discografico. Lo so, si tratta di un pregiudizio e so anche che Enrico Intra è stato ed è un grande musicista, con grandi successi internazionali alle spalle e con una esperienza musicale che oggi si definirebbe “a 360 gradi”, esperienza che travalica i confini del jazz, per sconfinare in molti generi musicali diversi.

Continua a leggere “Enrico Intra – Soundplanets (Taste Rec., 2019)”