Ricerca

Off Topic

Solo contenuti originali

Tag

Lenny Kravitz

Curtis Harding – If Words Were Flowers (Anti- Records, 2021)

R E C E N S I O N E


Recensione di Stefania D’Egidio

Negli ultimi anni la musica soul sembra vivere una nuova primavera grazie ad artisti come Michael Kiwanuka, Bruno Mars e Curtis Harding, tornato a quattro anni di distanza dal precedente album, Face Your Fear: il 5 novembre è uscito infatti If Words Were Flowers per l’etichetta Anti-, coprodotto insieme a Sam Cohen (Kevin Merby, Benjamin Booker) nel turbolento biennio 2019-2020. Un lavoro che è un omaggio al soul americano anni ’50 e ’60, ma con contaminazioni jazz, rap e blues, risultandone un caleidoscopio di colori ed emozioni, a partire dalla title track, posizionata ad inizio scaletta, che prende spunto da una frase con cui la madre invitava Curtis a dimostrare il proprio amore alle persone care prima che fosse troppo tardi (“regalami fiori quando sono ancora viva”).

Continua a leggere “Curtis Harding – If Words Were Flowers (Anti- Records, 2021)”

Lenny Kravitz – Raise Vibration (Roxie Records, 2018)

Articolo di Stefania D’Egidio

Confesso di aver ascoltato Raise Vibration più volte nell’arco della settimana, non perché sia un album che abbia bisogno di essere metabolizzato, ma per cercare di mettere in ordine le tante idee che mi frullano per la testa: ci sarebbe tanto da dire su Lenny, a partire dal suo fisico statuario che sfida ogni legge di natura e risveglierebbe le tempeste ormonali persino ad un cadavere, tanto che ci si potrebbe scrivere un trattato di anatomia…

Continua a leggere “Lenny Kravitz – Raise Vibration (Roxie Records, 2018)”

WordPress.com.

Su ↑