Articolo di Roberto Bianchi

Carlo Ozzella è un valido musicista milanese che ha la grande capacità di coniugare le qualità del songwriter con le sonorità rock. Fogli Sparsi è il suo quarto disco, figlio di una creatività inaspettata. Carlo è entrato in studio con la finalità di registrare un paio di inediti e rivisitare qualche sua precedente incisione, ma i fogli si sono riempiti di idee, spunti, accordi e parole; sarebbe stato un grande peccato non inserire il tutto in un adeguato raccoglitore. La nuova pubblicazione, un EP di sei brani inediti, prosegue lungo il percorso solcato dal precedente Demoni (2017), regalandoci un importante valore aggiunto: l’intensità delle canzoni.

carlo ozzella - photo andrea furlan

Continua a leggere “Carlo Ozzella – Fogli sparsi (RecLab Studios, 2019)”