Cerca

Off Topic

Voci fuori dal coro

Tag

Fabio Marzaroli

Loom & Vanish – Italian Blues Trip: Fabio Marzaroli

I N T E R V I S T A


Articolo e immagini sonore di Antonio Spanò Greco

La nuova puntata della mia rubrica Loom and Vanish che si occupa di blues italiano è dedicata a Fabio Marzaroli, chitarrista piemontese, fondatore della Fabio Marza Band, che dal 2007 calca i palchi dei più svariati locali del nord Italia e vanta apparizioni nei più importanti e significativi festival blues della nostra penisola dividendo la scena con alcuni esponenti di rilievo quali Paolo Bonfanti, Alex Gariazzo e Stef Burns, solo per citarne alcuni. La band ha da poco pubblicato il quinto disco, Strange Door (leggi qui la recensione), e lo ha presentato dal nello storico locale canturino All’UnaeTrentacinqueCirca e allo Spirit de Milan, una ghiotta occasione per scambiare quattro chiacchiere con il leader e testare la resa dal vivo dei nuovi brani.

Continua a leggere “Loom & Vanish – Italian Blues Trip: Fabio Marzaroli”

Fabio Marza Band – Strange Door (Autoprodotto, 2019)

R E C E N S I O N E


Articolo di Antonio Spanò Greco

40 minuti suddivisi in dieci brani originali compongono Strange Door, il nuovo album della Fabio Marza Band, giunta al quinto capitolo in dodici anni circa di attività caratterizzata da un’intensa attività live e da continue e innumerevoli collaborazioni con i migliori chitarristi quali Paolo Bonfanti, Maurizio Gnola, Alex Gariazzo, il compianto Rudy Riotta, Maurizio Pugno, Steve Burns e ultimo, solo in ordine di apparizione, Roberto Morbioli. La Fabio Marza Band è composta da Fabio Marzaroli alle chitarre e alla voce, Fabio Mellerio al basso e alla voce, Max Ferraro alla batteria e da Greta Bragoni alla voce. Il lavoro, prodotto dalla stessa band e registrato negli studi Busker Studio di Rubiera (RE), vanta la collaborazione di Matteo Boldini alle tastiere e di Anais Drago al violino.

Fabio Marzaroli - Foto di Andrea Furlan

Continua a leggere “Fabio Marza Band – Strange Door (Autoprodotto, 2019)”

Paolo Bonfanti & Fabio Marza Band – Nightmare a Cantù

1

Articolo di Giuseppe Spanò Greco Immagini sonore di Antonio Spanò Greco

Il 20 gennaio nel locale dello storico “all’1,35 circa…” in quel di Cantù, in una gelida notte di un inverno, per molti, da incubo, si sono fuse le gesta di un pezzo di storia del blues italico e di un brandello di quella fucina di giovani ed eclettici musicisti del più recente blues nostrano.

Paolo Bonfanti, frequente ospite dell’amico Carlo, noto ed apprezzato conduttore di questo anfiteatro notturno, ha incrociato le note delle corde della sua chitarra con quelle del nuovo amico, Fabio Marzaroli, mescolando le proprie sonorità e sensibilità a quelle della Marza Blues Band.
Continua a leggere “Paolo Bonfanti & Fabio Marza Band – Nightmare a Cantù”

WordPress.com.

Su ↑