R E C E N S I O N E


Recensione di Mario Grella

Josh Johnson è un musicista di Chicago trasferitosi a Los Angeles circa otto anni fa; questa potrebbe essere la solita nota biografica sull’autore che quasi tutti leggono distrattamente. Forse lo è anche, ma questo trasferimento non è solo un trasloco, ma anche la traccia di un percorso musicalmente piuttosto simbolico da una città del jazz per eccellenza ad una città con una tradizione musicale più variegata. Un percorso verso la novità ma anche verso l’ignoto che qualche rischio lo fa correre anche agli artisti più valenti. Come è andato il viaggio di Josh Johnson? A dar conto all’album in uscita proprio in questi giorni per l’etichetta newyorkese Northern Spy e dal titolo, Freedom Exercise, sembra proprio sia stato un proficuo viaggio.

Continua a leggere “Josh Johnson – Freedom Exercise (Northern Spy Records, 2020)”