Ricerca

Off Topic

Solo contenuti originali

Tag

Luca Baldini

Paolo Benvegnù @ Parco Tittoni – Desio (Mb), 23 giugno 2021

L I V E – R E P O R T


Articolo di Luca Franceschini, immagini sonore di Lino Brunetti

Non mi ricordo quando è stata l’ultima volta che ho visto dal vivo Paolo Benvegnù. Avevo parlato con lui al momento dell’uscita del suo ultimo disco, Dell’odio dell’innocenza ed erano i giorni in cui il mondo si fermava ed il suo tour previsto di lì a poche settimane era già stato posticipato. Non sarebbe stato recuperato più: l’estate scorsa, quando timidamente si è ricominciato a suonare, c’è stato qualche concerto in solitaria ma se vi ricordate a Milano e dintorni ci erano venuti in pochi, probabilmente ancora vittime di una situazione che dalle nostre parti era stata molto peggiore che altrove.
Ero riuscito a vederlo solo a Bassano del Grappa, in compagnia di Marco Parente, ma mi mancava molto un concerto che fosse davvero suo e soprattutto mi mancava sentire dal vivo le canzoni nuove.
Il Parco Tittoni era stato il luogo da dove la mia attività concertistica era ripresa la scorsa estate; quest’anno di show ne ho già visti un po’ ma è sempre bello tornare in questo luogo, immerso nel verde e con l’elegante edificio di Villa CusaniTittoni Traversi a creare una cornice affascinante.
Rispetto allo scorso anno, la capienza è stata se non vado errato leggermente allargata (ci sono 400 posti) e se pure la presenza di tavoli e sedie rende il tutto particolarmente fastidioso, bisogna ammettere che il palco di fortuna improvvisato davanti agli scalini della villa offre un colpo d’occhio interessante.

Continua a leggere “Paolo Benvegnù @ Parco Tittoni – Desio (Mb), 23 giugno 2021”

Paolo Benvegnù @ Serraglio, Milano – 20 aprile 2017 [opening act Angela Baraldi]

Articolo di Luca Franceschini, immagini sonore di Stefania D’Egidio


H3+” arriva finalmente a Milano, dopo le prime date in centro Italia e il concerto di Brescia della settimana precedente. Il nuovo lavoro di Paolo Benvegnù, il terzo della trilogia iniziata con “Hermann” nel 2011, lo ha non solo confermato tra i più grandi cantautori italiani attualmente in attività, ma ha rappresentato anche una ventata di freschezza non indifferente, un modo più snello e leggero di lavorare sul proprio repertorio. Questo disco ha  privilegiato il  suo lato maggiormente Pop e immediato, rispetto al precedente “Earth Hotel”,  nel complesso più pesante e caratterizzato da momenti maggiormente meditativi.

Continua a leggere “Paolo Benvegnù @ Serraglio, Milano – 20 aprile 2017 [opening act Angela Baraldi]”

WordPress.com.

Su ↑