Cerca

Off Topic

Voci fuori dal coro

Tag

Circolo Arci Ohibò

Il Muro del Canto @ Circolo Ohibò – Milano, 29 novembre 2018

Articolo e immagini sonore di Stefania D’Egidio

Ci sono muri che dividono popoli e muri che uniscono nel nome della musica, raccontando storie di cui nessuno vuole parlare, storie di amori non corrisposti, di degrado cittadino, vita di tutti i giorni.
Giovedì 29 novembre sono stata all’Ohibò per ascoltare dal vivo Il Muro del Canto, gruppo indiefolk romano ormai sulla strada da ben otto anni, forti di una vena cantautoriale che affonda le sue radici nella musica popolare.
Per la prima volta in due anni faccio fatica a trovare parcheggio vicino al Circolo, giro e rigiro per le viuzze intorno a p.le Lodi per oltre mezzora, segnale che la serata sarà più animata del solito, quando sono prossima allo sconforto ecco che trovo un posticino in un vicoletto laterale.

Continue reading “Il Muro del Canto @ Circolo Ohibò – Milano, 29 novembre 2018”

KuTso @ Circolo Ohibò – Milano, 23 novembre 2018

Articolo e immagini sonore di Stefania D’Egidio

Qualche giorno fa i KuTso sono passati all’Ohibò per presentare il loro ultimo album, Che Effetto Fa, uscito lo scorso settembre, con un sound  nuovo rispetto ai lavori precedenti e una line up del tutto rinnovata.
Si scrive KuTso, ma si pronuncia Katzo, un nome, una garanzia, per l’irriverente gruppo romano che ha fatto tappa nel capoluogo lombardo in occasione della Milano Music Week.

Continue reading “KuTso @ Circolo Ohibò – Milano, 23 novembre 2018”

Nothing – Il 26 novembre all’Ohibò di Milano.

Articolo di Redazione

Il pubblico spesso si chiede perché i NOTHING siano così dannatamente rumorosi. Se per molte band è questione di stile, in questo caso invece il volume e la potenza sonora sono l’unico modo in cui la band è stata capace di tradurre in musica questioni personali molto delicate e difficili.

nothing_2016ok
Continue reading “Nothing – Il 26 novembre all’Ohibò di Milano.”

Ash – Data unica in Italia, il 3 dicembre al Legend di Milano.

Ash locandina no partner

 

Articolo di Stefania D’Egidio

Ash, la band irlandese tra i gruppi più rappresentativi degli anni ’90, arriverà tra pochi giorni a Milano per presentare il loro ultimo capolavoro, Islands, tra gli album più belli del 2018, un condensato di indierock, pop e punk.
Continue reading “Ash – Data unica in Italia, il 3 dicembre al Legend di Milano.”

Nothing, Nowhere – Data unica in Italia, il 7 novembre all’Ohibò di Milano.

Articolo di Giovanni Carfì

Arriverà tra pochi giorni in Italia, Nothing, Nowhere; annoverato come talento della scena emo rap statunitense, presenterà il suo ultimo lavoro in una data unica, il 7 novembre presso il Circolo Ohibò di Milano.

28061551_1703220119701207_8249227943881919331_oK
Continue reading “Nothing, Nowhere – Data unica in Italia, il 7 novembre all’Ohibò di Milano.”

Girls Names @ Circolo Ohibò – Milano, 31 ottobre 2018 [opening Maria Somerville]

01112018-039A6068.jpg

Articolo e immagini sonore di Stefania D’Egidio

Un concerto ad alto contenuto dark per la notte più terrificante dell’anno, ritmiche cupe e ossessive tra luci basse e tastiere sognanti.

Continue reading “Girls Names @ Circolo Ohibò – Milano, 31 ottobre 2018 [opening Maria Somerville]”

Leo Pari @ Ohibò, Milano – 20 ottobre 2018 [opening dellacasa maldive]

Articolo di Luca Franceschini e immagini sonore di Alessandro Pedale

Quest’anno l’Ohibò di Milano ci sta regalando emozioni a raffica. È vero, c’è il palco basso e si sta stretti però la birra è buona, si trova sempre parcheggio e, particolare non da poco, la resa sonora è il più delle volte buona, se non addirittura ottima. Ragion per cui, gira e rigira, almeno una volta la settimana mi capita di essere lì. Quindi, vero che di posti per suonare nel nord Italia ce ne sono pochi, ma non la farei neppure così, tragica, ecco.

Continue reading “Leo Pari @ Ohibò, Milano – 20 ottobre 2018 [opening dellacasa maldive]”

Pending Lips Festival 2018 – Ci siamo

“Pending Lips nasce come rete sotterranea di resistenza
e realtà parallela di controcultura.
È richiamo alla vita libera e alla consapevolezza dell’istante.
È la scoperta di se stessi, della vita on the road e della coscienza collettiva.
È espressione del sottosuolo musicale che rifugge paillettes e lustrini.
Pending Lips è merito ed ossigeno.
“Pendiamo dalle vostre labbra”.

(Così recita il CS degli organizzatori del Pending Lips Festival)

copertina-pagina-PL1819 Continue reading “Pending Lips Festival 2018 – Ci siamo”

WordPress.com.

Su ↑