Cerca

Off Topic

Voci fuori dal coro

Tag

Maciste dischi

Gazzelle – Punk (Maciste Dischi/Artist First, 2018)

Articolo di Luca Franceschini.

Si potrebbe fare un pezzo solo sulla decisione di Flavio Pardini, in arte Gazzelle, di intitolare “Punk” il suo nuovo disco, il secondo della sua carriera. Già me li vedo gli antipaticissimi professorini della nostra critica musicale o gli esperti da tastiera, sentenziare che “Come si permette questo ragazzino di usare una parola sacra per definire un disco pieno di canzoni di merda.”. In realtà un po’ è vero. Se usi come titolo un vocabolo così semanticamente potente, così storicamente e sociologicamente connotato, una qualche reazione te la devi aspettare. Poi è vero che se uno va a vedere il testo della canzone che dà il titolo all’album, si accorge che la parola incriminata fa semplicemente parte della storia raccontata, quella degli alti e bassi di un rapporto con una ragazza un po’ particolare.

Continua a leggere “Gazzelle – Punk (Maciste Dischi/Artist First, 2018)”

Siberia – Ci siamo tolti la paura di fare pop [intervista]

Intervista di Luca Franceschini, immagini sonore di Stefania D’Egidio

Alla fine le cose che ripetiamo sono sempre le stesse: nessuno compra più i dischi, sempre meno gente va a vedere i concerti (a meno che non siano dei soliti 10-15 nomi che fanno “evento”), le giovani generazioni consumano musica in maniera bulimica, distratta e poco consapevole. Eppure, in mezzo a tutto questo panorama che apparirebbe desolante ad uno sguardo superficiale, ci sono una marea di nuove band che fanno uscire lavori a getto continuo; paradossalmente, nell’aporia generica, nel mondo dei soliti noti che scalano le classifiche, esiste un universo parallelo dominato da musicisti appassionati che scrivono, pubblicano e suonano dal vivo. Continua a leggere “Siberia – Ci siamo tolti la paura di fare pop [intervista]”

Pollio – Humus (Maciste Dischi, 2016)

unnamed

Articolo di Luca Franceschini.

Humus è la terra, il suolo, ciò a cui stiamo attaccati e che ci troviamo a calpestare ogni giorno. Dalla stessa radice deriva la parola “umile”, che in origine è proprio chi ha ben presente che viene dalla terra, che polvere era e polvere ritornerà, e che dunque non si attribuisce meriti che non ha, ma neppure ha intenzione di chinare la testa ai colpi della sorte.
Continua a leggere “Pollio – Humus (Maciste Dischi, 2016)”

Canova – Avete ragione tutti (Maciste dischi, 2016)

canova-avete-ragione-tutti-cover-album

Articolo di Iolanda Raffaele

Vivono nella Milano del 2016, ma il loro nome ci riporta nella Venezia del 1757, hanno creato un capolavoro, ma non sono scultori. Dipingono emozioni, ma non ci sono tele, per alcuni sono l’ennesima band, per altri profumano di buon pop italiano indipendente. Ma allora qual è la verità? “Avete ragione tutti”.

Continua a leggere “Canova – Avete ragione tutti (Maciste dischi, 2016)”

WordPress.com.

Su ↑