Morning Tea

Non c’è poesia… – intervista a Morning Tea

Postato il Aggiornato il

DSC_9612

Intervista di Luca Franceschini

Vi abbiamo già parlato del brillante secondo disco di Morning Tea come una delle cose più belle uscite in questo primo quarto del 2016. Quando mancavano pochi giorni all’ufficiale immissione sul mercato di questo lavoro, abbiamo raggiunto per telefono Mattia Frenna, ideatore e mastermind del progetto e ne è venuta fuori questa bella chiacchierata.
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Hidden Hind – Hidden Hind Ep (Sherpa Records, 2016)

Postato il Aggiornato il

hidden

Articolo di Luca Franceschini.

Non so quale sia la ragione, ma gli anni ’80 del Post Punk così come i ’90 del Dream Pop e dello Shoegaze, sono un punto di riferimento fisso per la stragrande maggioranza delle giovani band che si affacciano su una scena musicale sempre più affollata.
Leggi il seguito di questo post »

Morning Tea – No poetry in it (Sherpa Records, 2016)

Postato il

cover

Articolo di Luca Franceschini.

Arriva al traguardo del secondo disco Morning Tea, il progetto personale di Mattia Frenna, primo artista messo sotto contratto dalla milanese Sherpa Records, ormai tre anni fa.
La bellezza di “Nobody Gets a Reprieve“, suo disco d’esordio, ci aveva colpiti fin da subito, così che era lecito attendersi un passo in avanti di una certa consistenza.

Leggi il seguito di questo post »

Morning Tea – Where The Rivers Meet The Sea ***anteprima esclusiva streaming***

Postato il Aggiornato il

Abbiamo il piacere di ospitare la première del nuovo singolo di Morning Tea. Si chiama “Where The River Meets The Sea” ed è la traccia conclusiva di “No Poetry in It”, il suo secondo disco, in uscita tra qualche settimana per Sherpa Records.
L’esordio di due anni fa “Nobody Gets a Reprieve” ci aveva convinti pienamente ma questo segnerà un deciso passo avanti, come già si è potuto ascoltare nei brani anticipati nei mesi precedenti e da questo pezzo che vi offriamo in esclusiva.
Ci occuperemo approfonditamente di lui nei prossimi giorni per cui, se vi piace il pezzo prenotate il disco è venite a farci visita…

cover

Leggi il seguito di questo post »

Pending Lips Awards 2015 @ Il Maglio, Sesto San Giovanni – 8 Novembre 2015

Postato il Aggiornato il

11

Articolo di Luca Franceschini, immagini sonore di Paolo Pozzi 

Il Pending Lips, il concorso messo in piedi dalla sempre attiva Costello’s (che prima di diventare un’etichetta è stata ed è tuttora un’attivissima agenzia di promozione e booking), ha deciso di “festeggiarsi” nell’arco di due giornate (la seconda sarà a febbraio) in cui le più interessanti realtà gravitanti attorno all’etichetta si sono esibite in brevi ed intensi set sull’arco di due palchi, ricevendo speciali riconoscimenti da parte delle webzine e delle radio che da anni si occupano di un sottobosco attivissimo, nonostante il pubblico che lo segue non si possa dire propriamente numeroso.
Leggi il seguito di questo post »

Pending Lips Awards 2015: annunciati i premiati

Postato il Aggiornato il

pending___

Presentiamo di seguito i nomi dei gruppi che si esibiranno in uno showcase durante la prima edizione di Pending Lips Awards 2015, domenica 08 novembre 2015, presso il Maglio di Sesto san Giovanni (MI). Il nome dell’artista è accompagnato da quello del media-partner dell’evento che consegnerà il premio.
Leggi il seguito di questo post »

Costello’s showcase @ Cascina Triulza – Expo Milano – 3 Agosto 2015 [Steve Howls – Morning Tea – Old Fashioned Lover Boy – Disco Noir]

Postato il Aggiornato il

DSC_8719

Articolo di Luca Franceschini, fotografie di Paolo Pozzi

Costello’s è un marchio di ormai sicura garanzia quando si parla di musica dal vivo e uscite discografiche, lo abbiamo detto tante volte e non ci stancheremo mai di ripeterlo.
E anche questa nuova iniziativa risulta degna di nota: l’organizzazione in Cascina Triulza, all’interno dell’area di Expo, di uno showcase acustico con alcuni dei suoi migliori artisti.

Leggi il seguito di questo post »