Ricerca

Off Topic

Solo contenuti originali

Tag

Pasquale Mirra

Gianluca Petrella | Pasquale Mirra – Correspondence (Tǔk Air, 2021)

R E C E N S I O N E


Recensione di Mario Grella

Ci sono tromboni che sembrano essere in pace con il mondo: ne seguono il ritmo, ne assecondano la rotazione, senza omologarsi al suo ritmo. Quello di Gianluca Petrella è uno di questi. Se poi, a sottolineare e a ribadire ciò “che dice” il trombone, ci sono i tocchi di un vibrafono – quello di Pasquale Mirra – che sembra avere ciò che il fumettista americano Will Eisner chiamava “la forza della vita”, il gioco è fatto e non si smetterebbe mai di ascoltare questi due amici musicisti e musicisti amici; anzi due astro-musicisti che insieme fanno molto di più della somma di uno più uno. Bisogna ricordare che ascoltare questo magnifico lavoro che si intitola Correspondence edito dalla etichetta Tük Air ed uscito l’undici giugno scorso, è come ascoltare un’orchestra intera anche per un “quid” di altre sonorità strumentali non proprio trascurabili. In particolare Giulietta Passera alla voce e autrice del testo di Night Shift, Kalifa Kone al talking drums, n’goni e calabash, Blake Franchetto al basso elettrico, Danilo Mineo alle congas, bongos, krakabs ed effetti, Simone Padovani alle percussioni e Primo Zanasi al drum beat. Queste le informazioni, veniamo ora all’ascolto e ai sentimenti.

Continua a leggere “Gianluca Petrella | Pasquale Mirra – Correspondence (Tǔk Air, 2021)”

Enzo Favata – The Crossing (Niafunken, 2021)

R E C E N S I O N E


Recensione di Mario Grella

Non poteva che intitolarsi così, The Crossing appunto, l’ultimo intenso e denso lavoro di Enzo Favata e del suo gruppo che ha scelto di chiamarsi con lo stesso nome, e non credo per mancanza di fantasia, ma per affinità concettuale con il disco stesso. Si tratta di Pasquale Mirra al vibrafono, marimba midi e Fender Rhodes, Rosa Brunello al Fender Bass, Marco Frattini, batteria e percussioni ed Enzo Favata al sax, theremin, samples e arrangiamenti.
Un altro “caso non fortuito” è che il brano di apertura si intitoli Roots (radici), nell’album che si intitola “Incroci” (Crossing). Qualche volta i titoli sono anche qualcosa di più che didascalie, sono mappe concettuali e questo ne è certamente un caso. Di quali radici parliamo? Di quelle jazz- rock, visto che Roots è un brano di Ian Carr’s Nucleus, grande interprete del genere, o di quelle elettroniche, l’altra componente fondamentale del lavoro? Potremmo rispondere alla fine, dopo aver ascoltato le sei tracce musicali tutte d’un fiato e che sembrano finire in un battibaleno, tanto il disco è ben costruito e intensamente popolato di suggestioni musicali.

Continua a leggere “Enzo Favata – The Crossing (Niafunken, 2021)”

Filippo Vignato – XY Quartet – Andrea Grossi – Enzo Favata @ EJC – Teatro Coccia, Novara – 14 settembre 2019

APPUNTI DALL’ EUROPEAN JAZZ CONFERENCE – NOVARA


Articolo di Mario Grella

Si era capito, già dalla mattina, con l’incredibile “solo” di Marco Colonna a San Gaudenzio, che non sarebbe stato un sabato qualsiasi, ed è stato proprio così, una bella giornata e soprattutto una nottata di jazz (e di molte parole ed idee), in attesa della domenica, quando tutto sarà finito. Il trombone ha qualità inaspettate soprattutto se a maneggiarlo è Filippo Vignato. Una musica notturna, discreta, quella del “Filippo Vignato Quartet”, contrappuntata dal piano di Enzo Carniel. Persino la batteria di Emanuele Maniscalco sembra silenziosa e lontana. Un jazz di atmosfera anche nei pochi sbilanciamenti dolcemente free. Essere misurati non è semplice e soprattutto non è mai segno di debolezza, spesso segno di maturità, ed anche in musica è così.

Continua a leggere “Filippo Vignato – XY Quartet – Andrea Grossi – Enzo Favata @ EJC – Teatro Coccia, Novara – 14 settembre 2019”

Novara Jazz – un’eccellenza tra i festival italiani

Articolo di James Cook

Nel periodo che va da fine maggio alla prima decade di giugno, ogni anno idealmente sposto il mio domicilio per seguire la fase conclusiva di Novara Jazz. La rassegna, quest’anno giunta alla sua 15ma edizione, si distingue per originalità, qualità e varietà delle proposte, nonché per la capacità di parlare diversi linguaggi, creando al contempo un dialogo fra culture e generazioni differenti.
Continua a leggere “Novara Jazz – un’eccellenza tra i festival italiani”

Pasquale Mirra & Gabriele Mitelli @ Novara Jazz, 4 Giugno 2016

maurizio zorzi-21

Articolo di James Cook, immagini sonore di Maurizio Zorzi

Nei giorni scorsi ho ascoltato con vivo interesse “Water Stress” il nuovo album, pubblicato di recente dal duo “Groove&Move”, composto dal trombettista Gabriele Mitelli e dal vibrafonista Pasquale Mirra. Lo sviluppo spesso imprevedibile dei brani mi ha particolarmente coinvolto. Continua a leggere “Pasquale Mirra & Gabriele Mitelli @ Novara Jazz, 4 Giugno 2016”

WordPress.com.

Su ↑