The Rock and roll Circus Experience @ 4Cento, Milano. 28 Maggio 2015

Postato il Aggiornato il

01

Articolo di Roberto Basilico,immagini sonore di Donato Pompa

The Rock and Roll Circus Experience è stato un concerto che ha visto esibirsi sul palco artisti di generi musicali differenti, in grado di regalare emozioni e sorrisi a tutti i presenti, nel bellissimo giardino del 4 cento, locale vintage con gli alberi dietro al palco, a fare da cornice ad una serata in cui ci siamo sentiti tutti protagonisti.

Già dalle prime note di “Sexy Boy” degli Air, con la voce di Alessandra Contini che si sposa bene con queste sonorità, abbiamo capito che la serata si preannunciava carica di sorprese e sensazioni uniche. Musicisti come Danysol Blu alla voce, Alessandro Grazian e Dario Ciffo alle chitarre, Lino Gitto alla batteria e Giovanni Pinizzotto al basso, ci hanno trasportato nel magico mondo della musica, contornati da trampolieri e giocolieri per la gioia dei più piccoli.

02
Chris Pescosta, col suo set elettronico carico di sonorità dub pronte per essere ballate. Con Dan E I Suoi Fratelli ci siamo immersi nel rock blues degli anni 50, grazie alle loro re-interpretazioni di canzoni come “Salirò” di Daniele Silvestri, o “Come mai” degli 883, per concludere con una travolgente “Johnny Be Good”.
E’ stato bello vedere l’entusiasmo e lo spirito di collaborazione sul palco, come ad esempio fra la brava cantautrice Roberta Carrieri, che con la sua potente e melodica voce ci ha trascinati sulle note di “Sign Your Name” cantata con il Conte Walter, o fra Andrea Poggio dei Green Like July, accompagnato dal camaleontico Grazian alla chitarra, che con la sua musica folk di matrice americana, ci ha fatto avvicinare a Bob Dylan e agli altri grandi cantautori americani.

03

Tanti sono stati gli artisti che hanno partecipato alla serata, a dimostrazione dello splendido progetto. Le Pinne col loro pop fresco e frizzante ci hanno trasportato su una spiaggia baciata dal mare. Vittoria and Hyde Park è stata capace di riempire il palco con la sua voce soul che ha toccato vette inesplorate dell’anima, provocando vertigini accompagnate dal rhytm and blues del suo cuore. Ad interpretare il superclassico dei Rolling Stones “Jumping Jack Flash” ci ha pensato Tao che, con la voce e la chitarra ha trasmesso quell’energia accumulata suonando nei viaggi con il suo Love Bus Experience, che è diventato anche un film di prossima uscita.

04

Davide Golin dei Diva e gli Etna hanno chiuso la serata, accompagnandoci idealmente al bancone del bar a parlare con i creatori di questo splendido evento di musica e folclore: la bellissima Danysol Blu e il bravissimo Lino Gitto. Con la loro passione lo hanno reso possibile rimandandoci a ciò da cui è nata la loro ispirazione: The Rolling Stones Rock And Roll Circus del 1968, un evento n cui Mick Jagger chiamò a raccolta alcuni musicisti per fondere il linguaggio artistico del concerto e del circo, due mondi vicini tra loro, capaci di stupire ed emozionare come in questa sera illuminata dalle stelle.

05

06

07

08

09

10

12

13

14

11

15

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...