Gli Scordati di Joe – Vol. 18

Postato il Aggiornato il

Note di merito per album passati distrattamente in secondo piano, ma meritevoli di un loro piccolo spazio. Nell’impossibilità di raccontare tutto ciò che viene prodotto, una selezione di dischi con confronti senza vincitori, né punteggi; ma con la presunzione di restituire una sensazione il più immediata possibile, attraverso un’analisi che va oltre le solite stellette.

Articolo di Giovanni Carfì 

Saber Système

Si chiama “Nuevo Mundo”, ed è un disco dove molte delle tematiche di oggi, vengono riviste e tradotte in musica, da giovani ragazzi facenti parte dell’Associazione culturale occitana Gai Saber. Troviamo brani scritti in italiano, francese, spagnolo, occitano e nella lingua della Costa D’Avorio (dioulà); confini e differenze che non dividono, ma alimentano una conoscenza e uno spirito comune.

Missincat

Dietro questo pseudonimo, si cela Caterina Barbieri, una delle tante che ha cercato fortuna in Germania, e pare proprio che la terra dalla nomea fredda e rigida, abbia fatto al caso suo. Una voce morbida e quasi adolescenziale, che dopo tre dischi si trova a condividere la scrittura insieme ad altri artisti; uno per ogni brano, rimescolando ed adattandosi di volta in volta, ma mantenendo salda la propria originalità musicale.

Balmorhea

Immaginare che un gruppo di origini texane, si senta ispirato tra gli altri, anche da un conterraneo come Ludovico Einaudi, può dare solo una vaga idea del loro sound. Rock minimalista, scrive qualcuno, sicuramente, troviamo una matrice cinematica, dove chitarre, banjo, e archi, vanno a contribuire quello che il pianoforte, vuole esprimere; nessuno scontro, ma una coalizzazione totale di suoni ai quali abbandonarsi.

Noah Gundersen

Nasce come cantautore folk e insieme ad amici e sorella, forma la band “The Courage”. Ben presto la sua gavetta musicale, si allarga a macchia d’olio, arrivando anni dopo a confluire in una direzione solista, forse più intimista e personale. Affronta tematiche profonde: fede, morte, relazioni, ma è capace anche di momenti più leggeri, grazie all’esperienza passata, che ne mostra la capacità compositiva.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...