Emidio clementi

Quattro Quartetti @ Tambourine, Seregno (Mb) – 8 Aprile 2017

Postato il Aggiornato il

Articolo di Luca Franceschini

Con il loro “Quattro QuartettiEmidio Clementi e Corrado Nuccini hanno davvero realizzato qualcosa di grande e importante. Dare voce ad un poeta come Eliot e ad una delle sue opere fondamentali, rileggere quel manifesto sul tempo, la memoria e la speranza, con l’aiuto di soluzioni musicali così distanti dallo spirito originario del testo e dal clima culturale che lo ha generato, ma allo stesso tempo così in grado di valorizzarne l’intima essenza.
Vederlo dal vivo era un’esperienza praticamente obbligata, per me che amo loro e che sono stato conquistato dal fascino di questo progetto.
Leggi il seguito di questo post »

Emidio Clementi Corrado Nuccini – Quattro quartetti (42 Records, 2017) – guida all’ascolto dei testi di T.S. Eliot

Postato il Aggiornato il

Articolo di Luca Franceschini.

Questa volta Emidio Clementi l’ha fatta grossa. La passione del bassista e voce dei Massimo Volume per la letteratura è cosa nota: dopotutto lui stesso è scrittore e insegna da tempo al DAMS di Bologna, dove tutt’ora vive. Ma finché si era trattato di Emmanuel Carnevali, nessun problema: “Notturno Americano”, il suo precedente spettacolo di reading musicale, parlava di un poeta sconosciuto ai più ma se non altro accessibile, legato a doppio filo alla vicenda biografica dello stesso Clementi, che ne aveva già ricavato una canzone della sua band e un libro, che è tutt’ora il più celebre della sua produzione.
Leggi il seguito di questo post »

Sorge @ Serraglio, Milano – 8 dicembre 2016

Postato il

emidio-clementi-72-credit

Articolo di Luca Franceschini, ritratti dal vivo di Andrea Spinelli

Emidio Clementi non pare abbia voglia di fermarsi, in questo periodo. Siamo in attesa che veda la luce su cd il suo nuovo spettacolo di reading sui “Quattro Quartetti” di Eliot (ancora una volta realizzato assieme al fido Corrado Nuccini), che proprio in questi mesi ha iniziato timidamente a girare l’Italia. Il suo nuovo romanzo è atteso per la primavera, mentre per il nuovo album dei Massimo Volume bisognerà pazientare ancora un po’, ma comunque anche questo è programmato prima della fine del 2017.
Leggi il seguito di questo post »

Sorge: la spia sovietica che piace ai giornalisti – intervista a Emidio Clementi

Postato il

Sorge1web

Intervista di Luca Franceschini

Emidio Clementi è uno dei più grandi personaggi del mondo musicale italiano, anche perché non è possibile ridurlo unicamente alla sua figura di artista. Scrive cose meravigliose, certo, e coi suoi Massimo Volume ha scritto e sta scrivendo una pagina importantissima nella storia del rock della nostra penisola.
Leggi il seguito di questo post »

Sorge – La guerra di domani (La tempesta, 2016)

Postato il Aggiornato il

Sorge_Cover1440

Articolo di Luca Franceschini.

Emidio Clementi è la voce e l’anima letteraria dietro ai Massimo Volume ma è anche molto di più di questo. Si era già impegnato in alcuni progetti paralleli negli anni immediatamente successivi allo scioglimento della sua band (vedi “Stanza 218” di El Muniria) ma anche adesso, tornati in pista da ormai cinque anni con due dischi meravigliosi, probabilmente per non rischiare di inflazionare troppo la loro presenza sulle scene, il bassista e paroliere marchigiano sta mettendo la creatività al servizio di altre idee.

Leggi il seguito di questo post »

Emidio Clementi – Notturno italiano @ 75 Beat, Milano. 29 Aprile 2015

Postato il Aggiornato il

_FOT4466

Articolo di Roberto Basilico, immagini sonore di Donato Pompa

Il reading letterario di Emidio ClementiNotturno americano”, svoltosi al 75 Beat di Milano è stato un’esperienza assolutamente incredibile, in cui l’interpretazione di Clementi detto Mimì, accompagnato da Corrado Nuccini e Emanuele Reverberi dei Giardini di Mirò, ha fatto rivivere i racconti di Emanuel Carnevali, il poeta ingiustamente dimenticato, che ha lasciato un piccolo ma tagliente segno nella letteratura del novecento.
Leggi il seguito di questo post »

Emidio Clementi – Notturno americano (Santeria/Audioglobe, 2015)

Postato il Aggiornato il

notturno_cover_hi def

Articolo di Luca Franceschini.

Emidio Clementi ed Emanuel Carnevali non si sono mai conosciuti e mai avrebbero potuto farlo. Eppure, a ben guardare, sono proprio come due vecchi amici. È uno di quei casi speciali in cui capisci che sì, è possibile entrare in rapporto con un autore morto da tempo, è possibile l’amicizia con qualcuno che passi unicamente per le pagine di un libro.
Leggi il seguito di questo post »