Cerca

Off Topic

Solo contenuti originali

Tag

Iolanda Raffaele

Il Premio Tenco: cosa pensano i finalisti?

I N T E R V I S T A


Articolo di Iolanda Raffaele

Il Premio Tenco: un appuntamento musicale storico ed imperdibile. Categorie, artisti e riconoscimenti… ma cosa penseranno i finalisti?.

Parlare del Premio Tenco e degli artisti selezionati per le varie categorie in questa edizione 2020 è sicuramente emozionante e ha un sapore tutto particolare. Il passare del tempo, la musica oltre tanti ostacoli, la memoria di Luigi Tenco e di un pezzo di storia che è dentro e fuori i libri della vita. Il Coronavirus e le conseguenze disastrose della pandemia non hanno fermato la costanza e la voglia di rinnovare appuntamenti storici così ricchi di significato per tante generazioni. Le categorie sono sei e il Teatro Ariston di Sanremo sarà il luogo di consegna delle Targhe Tenco ai vincitori.

Continua a leggere “Il Premio Tenco: cosa pensano i finalisti?”

Ganoona: Faccio una musica che mi somiglia, una musica meticcia, e allontano le Bad Vibes

I N T E R V I S T A


Articolo di Iolanda Raffaele 

Ganoona è un cantante, rapper e songwriter italo messicano che vive a Milano. La sua musica è una miscela di sonorità black, latin e hip-hop accompagnata da liriche che si distinguono per intensità e originalità. Da poco è uscito il suo ultimo singolo “Bad Vibes” che racconta un mondo di malinconie nascoste, lavori alienanti e divertimenti forzati. Incuriositi dal suo stile, lo abbiamo incontrato per approfondire la sua conoscenza…

Continua a leggere “Ganoona: Faccio una musica che mi somiglia, una musica meticcia, e allontano le Bad Vibes”

Il lato nascosto dello show – Intervista a Max Martulli

I N T E R V I S T A


Articolo di Iolanda Raffaele

La musica vista dal Dark Side of the show – l’intervista a Max Martulli, tour manager, band assistant di molte importanti realtà musicali e poliedrico artista.

Continua a leggere “Il lato nascosto dello show – Intervista a Max Martulli”

Primo Maggio Roma 2020 – Un’edizione straordinaria tra tradizione e innovazione

L I V E – R E P O R T


Articolo e foto di Iolanda Raffaele

Il Coronavirus è entrato prepotentemente nelle nostre vite, ha cambiato le nostre abitudini, la nostra percezione della realtà, ma non ha fermato le nostre passioni, dando loro un volto diverso o forse l’unico possibile.
Accade, dunque, che dopo tre anni di backstage, di pathos da intervista, di emozioni tra la folla e i cantanti, quest’anno il Primo Maggio romano abbiamo dovuto seguirlo da casa con voi e per voi, con un po’ di dispiacere, ma con la voglia di esserci.
È stata un’edizione straordinaria ed atipica, è mancato il calore del pubblico, Piazza San Giovanni inondata di giovani e meno giovani provenienti da tutta Italia per stare insieme e cantare a squarciagola, sono mancati gli abbracci e le emozioni.
Il grande appuntamento collettivo, tuttavia, doveva essere rispettato; la tradizione doveva essere onorata  e così Massimo Bonelli, direttore artistico, con il suo entusiasmo, la creatività e la professionalità che lo contraddistingue, ha messo in moto la sua squadra e la grandiosa macchina organizzativa di ICompany e, tra mille difficoltà, è riuscito a portare avanti in modo esemplare il suo progetto, il nostro progetto, quell’evento che ogni anno aspettiamo con tanta gioia.

Continua a leggere “Primo Maggio Roma 2020 – Un’edizione straordinaria tra tradizione e innovazione”

Musipasquetta – Restiamo a casa, ma lo facciamo con stile (13 aprile 2020)

C O M U N I C A T O – S T A M P A


Emozionante e condivisa: questi sono i due aggettivi di “Musipasquetta – Restiamo a casa, ma lo facciamo con stile”.

L’evento social-musicale, realizzato dalla radio universitaria di Catanzaro UMG Web Radio e da uno dei programmi radiofonici del suo palinsesto, Radio Iolex, nasce dall’idea di Iolanda Raffaele, speaker dello stesso che ha coinvolto nel suo progetto Francesco Scarfone, station manager di UMG Web Radio, Ramona Maruca ed Ivano Staglianò speakers di UMG Web Radio, Simona Liuzzo e Giorgia Intieri.

Continua a leggere “Musipasquetta – Restiamo a casa, ma lo facciamo con stile (13 aprile 2020)”

Calibro 35 in versione 2.0: scenari distopici e glitchati e un sound che ti spiazza, questo è Momentum – Intervista a Massimo Martellotta.

I N T E R V I S T A


Articolo di Iolanda Raffaele

Il Coronavirus non ferma la musica, né Off Topic che ha intervistato Massimo Martellotta, compositore, chitarrista e tastierista della straordinaria band Calibro35 per parlare di Momentum e conoscere il suo pensiero su questo periodo difficile.

A distanza di due anni, i Calibro35 ritornano in grande stile con ‘Momentum’, uscito il 24 gennaio per l’etichetta milanese Record Kicks. Vogliamo parlare di come nasce questo album e di qual è il suo rapporto con ‘Decade’, consacrazione di ben 10 anni di carriera…
Momentum nasce alla fine del tour dello scorso disco Decade del 2018, l’unica volta in cui abbiamo fatto un po’ di autocelebrazione. Decade è stato fatto con l’intento di trattarci bene e di fare un disco che potesse celebrare in parte quello che avevamo già fatto. Ci trovavamo in realtà con un album orchestrale di tutti pezzi originali, quindi, è stata un’ulteriore esplorazione dei campi sonori. Dopo quel disco avevamo voglia di tornare ad una situazione più asciutta, solo noi senza musicisti aggiunti, e addirittura siamo anche ritornati nello stesso studio in cui avevamo registrato il primo disco. È stata una cosa casuale, ma anche in parte karmica, perché è stato lo studio in cui è veramente nato tutto.

Continua a leggere “Calibro 35 in versione 2.0: scenari distopici e glitchati e un sound che ti spiazza, questo è Momentum – Intervista a Massimo Martellotta.”

Niente paura ci pensa #StayON

C O M U N I C A T O – S T A M P A


Articolo curato da Iolanda Raffaele

In questo periodo surreale di preoccupazione e solitudine, di incertezza e vuoto, in cui la voglia di stare uniti è ancora più forte, ogni idea, ogni gesto diventa la buona occasione per fare qualcosa di utile e di importante anche a distanza.
Spinti da questo intento, alcuni live club e festival della nostra amata Italia, guidati da KeepOn LIVE – Associazione di Categoria Live Club e festival italiani, hanno dato via a #StayON,una vera e propria staffetta di eventi in streaming che consente di riunire su un unico palco virtuale il mondo della musica e non solo.

Continua a leggere “Niente paura ci pensa #StayON”

La musica è pericolosa – Nicola Piovani @ Teatro Comunale – Catanzaro, 14 dicembre 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di Iolanda Raffele

La musica è pericolosa è il titolo dello spettacolo, curato da Ama Calabria, che sabato 14 dicembre ha visto la presenza del pianista, compositore e direttore d’orchestra italiano Nicola Piovani presso il Teatro Comunale a Catanzaro.

La fama e il nome preannunciano sempre performances eccellenti e, infatti, ancora una volta il maestro sa superare ogni possibile titubanza e riserva.

Continua a leggere “La musica è pericolosa – Nicola Piovani @ Teatro Comunale – Catanzaro, 14 dicembre 2019”

Così libero, così universale: Niccolò Fabi @ Teatro Rendano, Cosenza – 10 dicembre 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di Iolanda Raffaele, immagini di Floriana Cofone

Passa il tempo, ma non l’appuntamento con la buona musica, quella che spinge ancora a riempire i teatri e ad invadere le piazze, quella che rapisce il cuore senza che te ne accorgi e ti fa viaggiare anche se vivi a sud, lontano dal boato e dai riflettori.
Così Niccolò Fabi ritorna in Calabria, a Cosenza, in quel Teatro Rendano che da alcuni anni ha imparato ad amarlo e a splendere al suo ingresso, in cui ormai entra da padrone, ma sempre in punta di piedi, in cui si sente a casa e ritrova un po’ se stesso.

Continua a leggere “Così libero, così universale: Niccolò Fabi @ Teatro Rendano, Cosenza – 10 dicembre 2019”

WordPress.com.

Su ↑