Gospel – Lampo fulmine ***videoclip première***

Postato il Aggiornato il

5col-c-raffaella-g-fidanza

Articolo di ElleBi

Una chitarra acustica, una manciata di canzoni, la passione innata per il folk, il blues e il soul. Dall’unione di tutto questo, ormai cinque anni fa, ha preso vita il progetto musicale dei Gospel. Con piacere ospitiamo in esclusiva il video di “Lampo Fulmine”, il secondo singolo che anticipa l’uscita, a breve, del loro album di esordio.
Per presentarvi questa band varesotta abbiamo pensato di ricorrere ad una mini-intervista a Lorenzo Balice (chitarra e voce), che potete leggere qui di seguito:

In sintesi, qual è il percorso che dal 2011 vi ha portato alla creazione del primo album in studio?
Una vera e propria evoluzione: dopo un anno di solitudine musicale ho chiesto ad Andrea Roncari (batteria) e Stefano Dal Lago (basso) di formare una vera band. c’è stato un immediato cambiamento nello stile e nella composizione. Abbiamo avuto esperienze live, contest, abbiamo anche registrato un ep di tre canzoni (riprese poi nell’album Gospel). Infine quasi tre anni fa abbiamo chiesto a Marco Ulcigrai di darci una mano per produrre artisticamente un album.
Contestualmente abbiamo chiesto a Riccardo Ligorio (tastiere e chitarra) di entrare nella band. Con questa burrasca di eventi non sapevamo come sarebbe andata: il risultato ci ha completamente stupiti. Ci siamo accorti di essere maturati mentre questo album prendeva vita. Onestamente non vediamo l’ora di scrivere il prossimo!

Leggendo delle vostre influenze musicali, che provengono principalmente da paesi anglofoni, ci ha stupiti la scelta della lingua italiana. Si tratta di semplice “comodità”, o dell’esigenza di “arrivare” il più possibile a chi vi ascolta anche con i testi ?
Sicuramente per necessità comunicativa ed espressiva: la lingua italiana permette di rendere un concetto in tanti modi diversi, ad esempio, per me, è molto importante il suono che hanno certe parole, la fluidità di una frase e tramite questi espedienti si costruisce un testo univoco. E’ altrettanto facile cadere nella banalità o produrre testi criptici e incomprensibili, cose che cerchiamo di evitare il più possibile: chi ci ascolta deve aver modo di capire cosa vogliamo dire senza troppi fronzoli.

“Riarmare l’ancora e spiegare le vele… ma ho paura di perdermi e perdere la scia”.
E’ evidente da queste parole, estratte dal testo, che il vostro singolo, attraverso la metafora della navigazione, offre in realtà un viaggio dentro se stessi. Quanto è difficile questo “andar per mare” e soprattutto, se c’è una meta finale, qual è?
Acuta interpretazione, allora non siamo poi così criptici 🙂 Navigare nei meandri del proprio “Io” non è una cosa affatto immediata. Viviamo in un momento in cui l’ambiente che ci circonda prevale sul mondo interiore, e lo percepiamo tramite i nostri sensi che assumono di conseguenza una spropositata importanza. Poi arriva il giorno in cui ci si siede e si rivolge la propria attenzione all’interno, e magari ci si impegna ad intraprendere un viaggio in questo mare interiore. Da subito si capisce che non è facile semplicemente perché non ne siamo mai
stati abituati. Secondo me, è proprio nel momento in cui sei “per mare” che capisci che non hai bisogno di una meta prestabilita, ma di lasciarti coinvolgere dal viaggio stesso e viverti il momento.

Volete darci qualche dettaglio circa la pubblicazione del disco? Avremo modo di conoscere queste nuove canzoni anche dal vivo?
Il disco uscirà ufficialmente il 17 marzo per Costello’s Records e avremo il grande piacere di suonarlo dal vivo il 15 marzo al Magnolia di Segrate in apertura al Management del Dolore Post Operatorio.
qui i dettagli dell’evento: Gospel @ Magnolia

_dsc0978-c-ambra-parola

Crediti video:
Videomaker / GIFmaker: Ambra Parola
Video & Effects Editor: Riccardo Piperino

Crediti foto:
[1] Raffaella G. Fidanza
[2] Ambra Parola

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...