Gli Scordati di Joe – Vol. 5

Postato il Aggiornato il

Note di merito per album passati distrattamente in secondo piano, ma meritevoli di un loro piccolo spazio. Nell’impossibilità di raccontare tutto ciò che viene prodotto, una selezione di dischi con confronti senza vincitori, né punteggi; ma con la presunzione di restituire una sensazione il più immediata possibile, attraverso un’analisi che va oltre le solite stellette.

Articolo di Giovanni Carfì

alex1

Alex Clare. Musicista e produttore inglese, torna con il suo terzo lavoro. Dopo un radicale cambio di vita e qualche soddisfazione alle spalle, riesce a proporre un disco assolutamente godibile, con sonorità non troppo pop, ma abbastanza radiofoniche. Strizza l’occhio a groove funky, senza pretendere di avere la pelle nera, impreziosendo il tutto con suoni molto dinamici.

asymmetry2

Asymmetry. Ansie e paure riversate in musica. Il quartetto milanese esordisce con un “concept album”, con il quale ci accompagna nelle frustrazioni specchio dei nostri tempi, usando a “capro espiatorio” un non protagonista. Un sound non necessariamente allegro, ma con una voce che cerca di essere confidente e narrante, con effetti psichedelici.

eraldo3

Eraldo BernocchiPrakash Sontakke. Un incontro tra due personalità distanti fisicamente, ma vicine musicalmente. Un chitarrista italiano, che negli anni ha spaziato trasversalmente tra generi, si trova a contatto con le sonorità dell’altro capo del mondo. La chitarra lapsteel di Prakash Sontakke, viene così accolta e supportata, con l’aggiunta di echi ambient, che nulla tolgono al lavoro dei due.

thesinatras4

The Sinatra’s. Band varesina, o varesotta non ci è dato sapere; di certo l’ispirazione è lontana anni luce dalla zona insubrica da cui provengono. Suoni rock-metal, di quelli che a cavallo degli anni 2000, diedero la fortuna a band più blasonate, ma che caddero nel dimenticatoio negli anni a seguire. Di sicuro impatto sonoro, con una voce che ti scompiglia la chioma, anche se ormai corta.

analisi5

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...