Ricerca

Off Topic

Solo contenuti originali

Tag

Colapesce

Rachele Bastreghi – Psychodonna (Warner Music, 2021)

R E C E N S I O N E


Recensione di Elena Di Tommaso

Chi (si) cerca, (si) trova.

Psychodonna è l’album di esordio solista di Rachele Bastreghi, cantautrice e componente dei Baustelle che, in maniera del tutto trasparente e attraverso un viaggio di esplorazione e scoperta di sé, mette a nudo la sua fragilità e la sua forza, la dolcezza e la scontrosità, gli amori e i turbamenti. Cerca un equilibrio senza rinunciare ad essere tutto e il contrario di tutto, tra le infinite sfaccettature dell’universo femminile. Senza rinunciare cioè ad essere sé stessa.
L’album è il frutto di un lavoro intimo durato due anni, fatto di istinto e introspezione insieme, nella quiete notturna della sua stanza. È nel buio della notte, lontano dal frastuono e dal caos del giorno, che la cantautrice senese si prende il suo tempo per guardarsi e analizzarsi, scoprendo – non senza fatica – l’io più intimo e accettandolo nella sua imperfezione, con il coraggio poi di liberarsi e uscire allo scoperto.

Continua a leggere “Rachele Bastreghi – Psychodonna (Warner Music, 2021)”

ColapesceDimartino @ Villa Bellini – Catania, 26 settembre 2020

L I V E – R E P O R T


Articolo di Angela Todaro

Continua il tour de I mortali, ultimo lavoro a quattro mani dei cantautori siciliani Antonio Di Martino e Lorenzo Urciullo (in arte Colapesce), album pubblicato a giugno e anticipato dai diversi singoli, tra cui Luna araba, realizzato con la collaborazione di Carmen Consoli.
Il tour approda finalmente proprio in Sicilia, la data finale ci porta nella suggestiva atmosfera di Villa Bellini, nel cuore di Catania, per la rassegna Festival sotto il Vulcano. Purtroppo il clima non è dei migliori ma nonostante il forte vento e le basse temperature… show must go on.
Alle 21:30 finalmente le sedie si riempiono, si spengono le luci ed il palcoscenico prende vita. Un allestimento molto semplice, pochi strumenti ed al centro del palco, su un rialzo, una “palla argentata” a voler rappresentare la luna piena, elemento che ritroviamo spesso nel disco.

Continua a leggere “ColapesceDimartino @ Villa Bellini – Catania, 26 settembre 2020”

Colapesce Dimartino: Quasi come una band

I N T E R V I S T A


Articolo di Luca Franceschini 

Facile dire che sia la Sicilia, il comune denominatore di questo progetto. Colapesce e Dimartino vengono da lì, sebbene originari di due province diverse (Siracusa il primo, Palermo il secondo), l’immaginario dei testi guarda tantissimo da quella parte, giocando con la geografia, il folklore e i personaggi celebri ad evocare un universo senza tempo, nonostante poi si parli anche parecchio di contemporaneità. E poi c’è Carmen Consoli, che dopo Battiato è probabilmente il volto più importante di una scena musicale vasta e importante, anche se spesso si tende a dimenticarlo.
Al di là di ogni connotazione geografica e culturale però, “I mortali” è soprattutto uno dei dischi più belli che siano usciti in Italia negli ultimi anni. E non poteva che essere altrimenti, visto che lo hanno scritto due artisti che, oggi come oggi, hanno ben pochi rivali quando si parla di rapporto tra cantautorato e dimensione Pop. Erano arrivati probabilmente all’apice del loro percorso: “Infedele” di Colapesce è stato un disco importante, che ne ha messo in mostra le doti in misura di gran lunga superiore a prima mentre “Afrodite”, grazie anche al sodalizio con Matteo Cantaluppi, ha alzato notevolmente le quotazioni di Dimartino. Adesso i due hanno unito le forze per realizzare un lavoro che non è solo la somma ideale delle rispettive proposte ma vuole proporsi come un vero e proprio terzo soggetto, quasi come se partecipassero alla Line up di una band che si è appena formata. Il tour nei teatri che aspettavamo con impazienza non c’è stato ma prima o poi ci ritroveremo di nuovo e allora cantare insieme questo canzoni sarà davvero bellissimo. Nel frattempo abbiamo raggiunto al telefono Antonio e Lorenzo che, disponibilissimi, ci hanno svelato diversi aspetti di questo lavoro a quattro mani.

Continua a leggere “Colapesce Dimartino: Quasi come una band”

Primo Maggio Roma 2019: non un Festival di Sanremo bis, ma il luogo delle parole forti e dei sodalizi musicali

L I V E – R E P O R T


Articolo e foto di Iolanda Raffaele

Come nei due anni precedenti, anche quest’anno abbiamo vissuto la strana e straordinaria esperienza del Primo Maggio a Roma e vogliamo raccontarvela. È stata un’edizione criticata su ogni fronte, dalla scelta degli artisti che sembra strizzare l’occhio a Sanremo, alla presenza di poche donne nella line up, alla conferma dei precedenti presentatori nella conduzione.
Off Topic, tuttavia, non ama giudizi e polemiche e si vuole concentrare sulla bellezza di questo evento sia pur nelle difficoltà che sono proprie delle grandi manifestazioni. Il clima non è stato di certo amico, la pioggia, infatti, è stata quasi un cantante aggiunto, ma non ha scoraggiato il pubblico con la sua schiera di ombrelli colorati, riparato con giubbini, impermeabili o oggetti improbabili di fortuna, né la musica, né i cantanti.

Continua a leggere “Primo Maggio Roma 2019: non un Festival di Sanremo bis, ma il luogo delle parole forti e dei sodalizi musicali”

Any Other – Tour Europeo

Lunedì: Koeln, Germania. Sull’agenda di Adele Nigro, sono molte le tappe che comporranno il tour europeo degli Any Other, pseudonimo dietro il quale si cela il suo progetto. Il nuovo lavoro “Two Geography”, uscito per 42 Records, dimostra la crescita, il salto senza rete, né paura di osare o rischiare qualcosa.

B85995E0-50D5-41E9-9B27-B9C19E8313C5
Continua a leggere “Any Other – Tour Europeo”

TOdays Festival | Colapesce, Echo & The Bunnymen, Mogwai, Cosmo @ Torino – 25 agosto 2018

MOGWAI

Articolo di Luca Franceschini, immagini sonore di Claudia Losini

Ho parlato di recente con Gianluca Gozzi, direttore artistico del TOdays festival di Torino, che ci ha raccontato parecchie cose di quella che è senza ombra di dubbio un’eccellenza italiana. C’ero stato per la prima volta l’anno scorso e sono voluto andare anche quest’anno a tastare di persona.

Continua a leggere “TOdays Festival | Colapesce, Echo & The Bunnymen, Mogwai, Cosmo @ Torino – 25 agosto 2018”

Anna Viganò, Verano: Ho chiuso gli occhi e l’ho lasciato andare – Panorama, non solo un album – Intervista

Articolo di Iolanda Raffaele

In occasione dell’uscita lo scorso 11 maggio del nuovo album Panorama, abbiamo scambiato qualche chiacchiera con la dolcissima Verano.

Continua a leggere “Anna Viganò, Verano: Ho chiuso gli occhi e l’ho lasciato andare – Panorama, non solo un album – Intervista”

Colapesce – Infedele (42 Records/Believe, 2017)

Articolo di Simone Nicastro

Per una volta vorrei cambiare le carte in tavola e, per parlarvi di questo album, tralasciare i dettagli su chi è l’artista, cosa ha fatto precedentemente e l’area musicale in cui si muove. Per quello bastano pochi e veloci click: avrete tutte le informazioni e ogni tipo di giudizio espresso finora.
Ho deciso di muovermi in questo modo perché “Infedele”, l’album di cui vi parlerò, rappresenta per il sottoscritto l’opera giusta al momento giusto, quel tipo di lavoro che in qualche modo si ha il presentimento di cosa potrebbe valere e che poi si dimostra ancor più “totale” di quanto si immaginasse/sperasse.

Continua a leggere “Colapesce – Infedele (42 Records/Believe, 2017)”

Concerto disegnato: Colapesce e Alessandro Baronciani @ Studio Foce, Lugano – 19 Novembre 2015

27

Articolo di Luca Franceschini, immagini sonore di Salvatore Vitale

Nel 2010, quando vidi per caso lo scatenato set degli Albanopower sul piccolo palco della Collinetta di Jack, nella sempre piacevole cornice del festival Miami, non avrei mai immaginato che già solo l’anno successivo avrei rivisto il loro cantante e chitarrista Lorenzo Urciullo sullo stesso palco da solo, a promuovere l’ep d’esordio del suo nuovo progetto, denominato Colapesce. Continua a leggere “Concerto disegnato: Colapesce e Alessandro Baronciani @ Studio Foce, Lugano – 19 Novembre 2015”

WordPress.com.

Su ↑