Cerca

Off Topic

Voci fuori dal coro

Tag

Live Report

Profumo di Rock e sapore di Sud: Carmen Consoli @Teatro Politeama Mario Foglietti, Catanzaro – 5 ottobre 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di Iolanda Raffaele – Immagini Festival D’Autunno

Elegante come una dama, dolce come una fata, grintosa come una rockstar, irrompe così Carmen Consoli sul palco del Teatro Politeama Mario Foglietti di Catanzaro.

Il primo sabato di ottobre del Festival d’Autunno si tinge di note e colori elettrici con la cantautrice catanese che inizia la sua esibizione con L’ultimo bacio ed affida a questa famosa canzone il ruolo di apripista per un concerto intenso, emozionante e divertente.

Continua a leggere “Profumo di Rock e sapore di Sud: Carmen Consoli @Teatro Politeama Mario Foglietti, Catanzaro – 5 ottobre 2019”

Luca Carboni @ Teatro Politeama Mario Foglietti, Catanzaro – 28 settembre 2019

 L I V E – R E P O R T


Articolo di Iolanda Raffaele

Luca è ancora lo stesso – Luca Carboni @Festival d’Autunno

“Cantautori e dintorni. L’irriducibile forza delle parole” è il titolo della diciassettesima edizione del Festival d’Autunno, che ogni anno coinvolge eccezionali artisti in una ricca programmazione di eventi musicali e culturali, grazie al direttore artistico Antonietta Santacroce e alla sua squadra.
Dopo l’inizio di sabato 14 settembre con “Woodstock – 50 anni di pace, amore e musica – concerto multimediale”, spettacolo di Ezio Guitamacchi con le cantautrici Brunella Boschetti e Andrea Mirò, si continua con la musica di Luca Carboni.
Il Teatro Politeama Mario Foglietti di Catanzaro torna, quindi, ad essere il luogo di incontro del cantante bolognese con i suoi fan per riabbracciarli dopo l’assenza dal 2007. Il look è quello solito giovanile, giubbino di pelle ed occhiali scuri, la compagnia è quella di Mauro Patelli e Vincenzo Pastano alle chitarre, Fulvio Ferrari Biguzzi alle tastiere, Ignazio Orlando al basso ed Antonello Giorgi alla batteria.

Continua a leggere “Luca Carboni @ Teatro Politeama Mario Foglietti, Catanzaro – 28 settembre 2019”

Jova Beach Party @ Area Natura Village Roccella Jonica (Rc), 10 agosto 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di Iolanda Raffaele

Il 10 agosto a Roccella Jonica? Una festa pazzesca.
Anche Roccella Jonica, in provincia di Reggio Calabria, entra ufficialmente nella storia del tour 2019 del Jova Beach Party.
Dopo la tappa di Praia a Mare a Cosenza, la Calabria vive per la seconda volta le emozioni che solo un grande artista come Lorenzo Cherubini, per tutti Jovanotti, sa trasmettere.
La notte delle stelle tra le stelle è il regalo che il cantante romano ha voluto fare a questa bellissima terra, tra sole, mare e musica.
Al centro della scena c’è ancora una volta proprio lui insieme alla sua band o meglio ai compagni di viaggio di sempre, il bassista Saturnino Celani e il chitarrista Riccardo Onori.
È ancora lui con la sua solita allegria contagiosa, la spensieratezza da ragazzino, i vestiti bizzarri e colorati e le scarpe da tennis, ma anche con il suo carattere impegnato e combattivo e la voglia instancabile di condurre il mondo alla rivoluzione, all’azione, al cambiamento, partendo dal basso, dalla gente e dalle piccole cose.

Continua a leggere “Jova Beach Party @ Area Natura Village Roccella Jonica (Rc), 10 agosto 2019”

Thom Yorke e la sua prima volta sul palco di Umbria Jazz – 20 Luglio 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di Ylenia Pepe

Sabato 20 luglio si è svolto un concerto memorabile presso l’arena Santa Giuliana di Perugia; quello di Thom Yorke: un viaggio tra l’elettronica e le sperimentazioni musicali che hanno regalato momenti magici ai fan del leader dei Radiohead.
Innanzitutto, a riscaldare gli animi dei 6000 spettatori ci ha pensato il preconcert di 40 minuti del batterista e compositore elettronico Andrea Belfi; subito dopo sono state proiettate le luci per il concerto di Thom Yorke; simboli tridimensionali sul palco ed una musica di attesa che sembrava non volesse finire più.

Continua a leggere “Thom Yorke e la sua prima volta sul palco di Umbria Jazz – 20 Luglio 2019”

Apparat @ Roam festival – Lugano (CH), 26 luglio 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di Marco Chrappan, immagini sonore di Salvatore Vitale

Giunta alla sua terza edizione, la rassegna di musica alternativa ROAM organizzata nell’ambito del LongLake Festival, propone nella data centrale di venerdì 26 il live show di Apparat, pseudonimo di Sascha Ring, tornato sulle scene con l’album LP5 dopo la sbornia elettronica del progetto Moderat.
Spettacolo che rischia di saltare quando la compagnia aerea decide di perdere diversi flycase di strumentazione lasciando la band con poche speranze. L’organizzazione del Festival risponde prontamente mandando richieste di aiuto con tutti i mezzi di comunicazione disponibili e in breve tempo viene trovato tutto il necessario per rimpiazzare le perdite. Si torna in pista.
L’attuale line up della live band di Apparat conta oltre a Sascha altri 4 eccezionali collaboratori: Philipp Thimm (basso, chitarra, violoncello, tastiere e cori), Christoph Hamann (basso, tastiere, viola, cori), Christian Kohlhaas (trombone, tastiere), Jörg Wähner (percussioni e batteria).

Continua a leggere “Apparat @ Roam festival – Lugano (CH), 26 luglio 2019”

Woodoo Fest – 17/21 luglio 2019 – Cassano Magnago (VA)

L I V E – R E P O R T


Articolo di Luca Franceschini (Day 2-3-4) e Giovanni Carfì (Day 1-5), immagini sonore di Alessandro Pedale

Woodoo Fest torna anche quest’anno con un programma ricco ed interessante, con gruppi che in questi ultimi anni, e in molti casi mesi, hanno detto la loro con uscite degne di nota, o performance coinvolgenti. Questa è la sesta edizione e la “festa nel bosco” si fa grande, ospitando street food, due palchi di cui uno coperto, e varie chicche tra cui una postazione games rubata da qualche sala giochi, che se non era fine anni ’80 eravamo da poco nei ’90; ma andiamo con ordine, perché il bosco è vivo, bisogna conoscerlo e saperlo vivere, conosciamo così gli abitanti del primo giorno…

Continua a leggere “Woodoo Fest – 17/21 luglio 2019 – Cassano Magnago (VA)”

Les Négresses Vertes @ Verucchio Festival – Verucchio (Rn), 24 luglio 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di E. Joshin Galani

Les Négresses Vertes ritornano a calcare i palchi per i 30 anni di Mlah

E’ il 28 novembre 1989, sono al 272 di Viale Padova, tra i primi di una coda che si snoda sul marciapiede. La fila è fuori dal Calypso, locale di cui non so assolutamente nulla, se non la cosa fondamentale per quella sera: si esibiscono Les Négresses Vertes. E’ uscito l’anno prima il loro primo album Mhal, un terremoto, un tilt, una fiesta gitana, un circo, un ballo sfrenato di strada. I primi anni i 90 sono intrisi di “world music”, grande contenitore in cui stavano produzioni con diverse sfaccettature di stile e di latitudine; il pop incontra il folk e la parola d’ordine è “contaminazione”. In quel momento di risveglio, in cui le tradizioni culturali delle terre emergono in musica, ecco che arrivano loro, Les Négresses Vertes a scombussolare tutto, raccolgono tante influenze e le miscelano nella maniera più viscerale, con un risultato talmente nuovo da produrre appassionante dinamite.

Continua a leggere “Les Négresses Vertes @ Verucchio Festival – Verucchio (Rn), 24 luglio 2019”

EX:RE @ Circolo Magnolia – Segrate (Mi), 21 luglio 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di Luca Franceschini

Arriva finalmente anche in Italia EX:RE, nuovo progetto di Elena Tonra che lo scorso dicembre, accantonati per un attimo i suoi Daughter, ha realizzato un disco che può essere considerato una sorta di avventura solista e che partiva, a livello lirico, dalla rottura di una relazione amorosa (“Regarding Ex”, appunto). Un lavoro convincente, per quanto mi riguarda tra i migliori del 2018, che pur mantenendo saldo, a mo di marchio di fabbrica, stile vocale ed elementi del songwriting adottati anche con la sua band principale, riusciva anche ad aprire prospettive nuove, incorporando sonorità più scure rispetto a quelle a cui eravamo abituati, oltre che qualche piccola incursione in ambito elettronico.

Continua a leggere “EX:RE @ Circolo Magnolia – Segrate (Mi), 21 luglio 2019”

Bon Iver @ castello Scaligero di Villafranca (Vr), 17 luglio 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di Luca Franceschini, immagini sonore di Claire Powell

Sono passati sei anni dall’ultimo concerto di Bon Iver nel nostro paese e l’attesa era comprensibilmente tanta. Vero che le quotazioni di Justin Vernon erano forse leggermente scese tra gli amanti dell’Indie Folk più oltranzista, dopo che l’uscita di 22, A Million ne aveva rivelato un aspetto molto più sperimentale e destrutturato di quanto fosse lecito aspettarsi. Allo stesso tempo, però, si era trattato di una mossa quasi annunciata: la linearità dell’approccio alla scrittura non è mai stata troppo tipica del musicista del Wisconsin e i suoi diversi progetti paralleli (Vulcano Choir, recentemente Big Red Machine), unitamente ai featuring su brani di artisti apparentemente lontani dal suo modo di sentire (vedi James Blake o Bruce Hornsby) ne fanno un artista molto più poliedrico di quanto fosse lecito aspettarsi dando un ascolto solo al primo lavoro a nome Bon Iver (che non a caso è il più amato dal pubblico generalista ma, almeno a mio parere, quello meno interessante musicalmente).

Continua a leggere “Bon Iver @ castello Scaligero di Villafranca (Vr), 17 luglio 2019”

WordPress.com.

Su ↑