Cerca

Off Topic

Solo contenuti originali

Tag

Stefania D’Egidio

Editors – Black Gold Tour @ Alcatraz Milano, 11 Febbraio 2020

L I V E – R E P O R T


Articolo di Stefania D’Egidio

Qualche giorno fa, in occasione del Festival di Sanremo, chiedevano a Piero Pelù se davvero il rock fosse morto, come si è soliti dire, e lui rispondeva che non solo non è morto, ma addirittura si è arricchito di nuove sonorità, grazie all’aiuto dell’elettronica. Quella che è appena finita è stata, a Milano, la settimana del Black Gold Tour degli Editors, con ben due date all’Alcatraz, e quale esempio migliore si potrebbe dare di commistione tra rock ed elettronica? Ho avuto la fortuna di assistere al primo dei due concerti, lo scorso 11 febbraio: causa concomitanza con un altro evento (lo show degli Slipknot al Forum di Assago), mi aspettavo una scarsa affluenza di pubblico e, invece, già all’apertura, affidata al trio tutto al femminile delle Junodef, si faceva fatica a scorgere l’ultima fila.

Continua a leggere “Editors – Black Gold Tour @ Alcatraz Milano, 11 Febbraio 2020”

Deproducers @ Teatro dal Verme, Milano – 29 novembre 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di Stefania D’Egidio

Acido Desossiribonucleico, già la parola preannuncia una serata di quelle impegnative, tanto che quando me l’hanno proposta in redazione ho subito pensato mi stessero tirando un pacco. Poi, leggendo il press kit, mi sono detta: “ah però!” il progetto è di quelli ambiziosi, ripercorrere in un unico viaggio le tappe fondamentali della nostra evoluzione, dal big bang alla comparsa dell’Homo Sapiens. Visionari in questo senso Airc e BPM che patrocinano l’evento, visionari i produttori Cosma, Maroccolo, Sinigallia e Casacci, che hanno risposto alla sfida dando vita al supergruppo Deproducers: per chi non li conoscesse sono tra i produttori discografici più prolifici in Italia, avendo collaborato con nomi di un certo calibro, tra cui PFM, Elio e le Storie Tese, Niccolo Fabi, Max Gazzè, Frankie Hi-Nrg Mc, Litfiba, CCCP, Subsonica e chi più ne ha, più ne metta.

Continua a leggere “Deproducers @ Teatro dal Verme, Milano – 29 novembre 2019”

Piero Pelù Live @ Alcatraz (MI) – 19 novembre 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di Stefania D’Egidio

Serata da incorniciare quella del 19 novembre all’Alcatraz di Milano: arriva sul palco il “ragazzaccio” per eccellenza del rock’n’roll made in Italy, quel Piero Pelù che, con i suoi Litfiba, faceva battere il cuore a noi liceali degli anni ’90.
A loro il merito di averci fatto capire che la musica italiana non era solo fatta di “trottolini amorosi” e di “Marco se ne è andato e non ritorna più”, ma anche di temi politicosociali e chitarre affilate come lame.

Continua a leggere “Piero Pelù Live @ Alcatraz (MI) – 19 novembre 2019”

Michael Kiwanuka – Kiwanuka (Polydor Records, 2019)

R E C E N S I O N E


Articolo di Stefania D’Egidio

Si dice che nessuno torni mai da un viaggio come è partito, niente di più vero: il viaggio ci plasma e ci cambia, arricchendoci di esperienze nuove mano a mano che ripercorriamo strade già battute da altri.
Se avete voglia di fare un viaggio di questo tipo prendete in mano l’ultimo lavoro di KIWANUKA, dal titolo omonimo, scritto in maiuscolo, quasi a voler sbattere in faccia il suo nome a quanti lo invitavano a cambiarlo perché poco commerciale, pubblicato lo scorso 1 novembre per l’etichetta Polydor/Universal; mettetevi comodi e non prendete altri impegni per i prossimi 51 minuti: non sono ammesse distrazioni, la tracklist terrà occupati tutti i vostri sensi.

Continua a leggere “Michael Kiwanuka – Kiwanuka (Polydor Records, 2019)”

Cake @ Alcatraz (MI) – 21 ottobre 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di Stefania D’Egidio

Otto anni di assenza sono lunghissimi per i fans più accaniti della band di Sacramento: l’album più recente, Showroom of Compassion, risale all’ormai lontano 2011, così come l’ultima apparizione sul suolo italico, tanto che la data del 21 ottobre all’Alcatraz di Milano è attesa come l’acqua dopo un periodo di siccità, e di acqua ne scende parecchia sul capoluogo lombardo quel giorno, tanto da farmi temere il peggio.

Continua a leggere “Cake @ Alcatraz (MI) – 21 ottobre 2019”

The Dandy Warhols @ Santeria Toscana 31 – Milano, 16 settembre 2019 [opening New Candys]

L I V E – R E P O R T


Articolo e immagini sonore di Stefania D’Egidio

Difficile per me parlare del concerto dei Dandy Warhols al Santeria di Milano quando all’uscita ti accorgi che ti hanno mandato in frantumi il finestrino dell’auto e portato via un anno intero di lavoro sotto gli occhi indifferenti di decine di giovani che sbevazzano allegramente sul marciapiede. La rabbia rischia di offuscare il ricordo, ma voglio riavvolgere il nastro alla sera del 16 settembre e provarci comunque…

The Darkness @ Carroponte – Sesto San Giovanni (Mi), 20 luglio 2019 [opening Hangarvain + Noise Pollution]

L I V E – R E P O R T


Articolo e immagini sonore di Stefania D’Egidio

Chi, per questioni anagrafiche, non ha vissuto l’epoca d’oro del glam, guardando i Darkness dal vivo potrà assaporarne i fasti: gli ingredienti ci sono tutti, dal look colorato ed eccentrico alla teatralità delle esibizioni, il tutto condito con un pizzico di autoironia che non guasta mai.

Jake Clemons @ Libritudine – Lissone (Mb), 20 giugno 2019 [opening Bocephus King]

L I V E – R E P O R T


Articolo e immagini sonore di Stefania D’Egidio

Quando di cognome fai Clemons la musica ce l’hai nel sangue e non puoi che essere un predestinato. Nipote del mitico Clarence, il gigante buono per anni al fianco di Bruce Springsteen con il suo sax, Jake ne ha ereditato non solo la stazza (impossibile non notarne la presenza sul palco), ma soprattutto il talento, tanto da esserne il legittimo erede all’interno della E Street Band dopo la sua scomparsa avvenuta nel 2011.

 

Continua a leggere “Jake Clemons @ Libritudine – Lissone (Mb), 20 giugno 2019 [opening Bocephus King]”

Rammstein – Rammstein (Ume/Spinefarm, 2019)

R E C E N S I O N E

Articolo di Stefania D’Egidio

Non è un album per vecchi il settimo lavoro dei Rammstein, uscito il 17 maggio per Ume/Spinefarm, a dieci anni di distanza da Liebe ist fur alle da, senza titolo, quasi a voler dire:” trovatelo tu”, la cui copertina  è già una dichiarazione di intenti con un fiammifero che spicca su sfondo bianco, in attesa di essere acceso, nulla di più rappresentativo per una band che ha fatto dei live pirotecnici il suo marchio di fabbrica, pionieri del genere industrial, insieme ai Nine Inch Nails, ma con il grande merito, rispetto ai colleghi statunitensi, di essere arrivati al successo pur utilizzando l’idioma meno musicale d’Europa, il tedesco.

Continua a leggere “Rammstein – Rammstein (Ume/Spinefarm, 2019)”

WordPress.com.

Su ↑