Cerca

Off Topic

Solo contenuti originali

Tag

Video

Alfio Antico – Re Bufé (2020)

   V I D E O


Articolo curato da Luci

Il 2020 è un anno ricco per Alfio Antico. A marzo è uscito il suo nuovo album, Trema la terra, con la produzione artistica di Cesare Basile, il suo primo disco scritto e nato quasi interamente in casa, sviluppatosi attraverso i suoni e i ricordi. All’interno ci sono con le pelli, le onde, i racconti arcaici e le radici, acustica ed elettronica, tradizione e sperimentazione. Da qualche settimana inoltre è stato pubblicato il libro Alfio Antico – Il Dio Tamburo di Giuseppe Attardi, in bilico tra biografia e romanzo, è un’opera che rispetta le sue radici, il suo animo bucolico e il linguaggio primitivo del suo strumento.

Continua a leggere “Alfio Antico – Re Bufé (2020)”

Bobby Soul – 20/30 (2020)

   V I D E O


Articolo curato da Luci

Nel 2020 un virus sconosciuto costringe ogni singolo individuo del pianeta terra ad autoconfinarsi nella prigione salvifica delle sue mura domestiche. Molti artisti scelgono di dare sfogo alla propria creatività utilizzando mezzi di fortuna che possiedono all’interno delle proprie abitazioni.
È con queste premesse che Alberto Debenedetti, noto come Bobby Soul, chiuso nella sua “cameretta”, si proietta in un futuro diverso, che lo trasporta più in là di dieci anni, nel 2030. Da lì, in compagnia di un avvistatore di Ufo, racconta storie e pensieri, sogni, romantiche avventure estive di un’umanità che, sopravvissuta al virus, arriva fino ad incontrare non solo Dio, ma anche gli alieni e le loro rivelazioni.

Continua a leggere “Bobby Soul – 20/30 (2020)”

Maddalena Conni – È un segreto (2020)

   V I D E O


Articolo curato da Luci

Maddalena Conni è una talentuosa cantautrice e polistrumentista autodidatta. Ha all’attivo due album, autoprodotti e suonati interamente da lei, così come numerosi concerti (fra i quali spiccano in particolare le aperture ai live di Nada).
Ad inizio luglio ha pubblicato il nuovo singolo È un segreto. Il pezzo, volutamente concepito in terza persona per lasciare libertà ad ognuno di darne  un’interpretazione  personale, si rivela coinvolgente fin dal primo ascolto.
“Nella mia musica ricerco autenticità da darmi e da dare”, così Maddalena riassume ciò che è all’origine del suo essere artista… ed è proprio questo approccio che emerge nel messaggio lanciato attraverso  la canzone.

Continua a leggere “Maddalena Conni – È un segreto (2020)”

Le rose e il deserto – Sabbia (2020)

   V I D E O


Articolo curato da Luci

Da ragazzino non provava un grande interesse per la musica, ha iniziato a suonare la chitarra da autodidatta nel 2014. Pian piano è cresciuto in lui il desiderio di cimentarsi nella forma canzone e di aprire in totale autonomia un progetto cantautorale. È nato così nel 2018 Le rose e il deserto, creato da Luca Cassano, classe 1985, origini calabresi e milanese di adozione.
Ricercatore universitario per professione, lettore vorace, appassionato di poesia, ama definirsi uno “scrittore con la chitarra”, poiché fare musica per Luca significa principalmente scrivere.
I testi delle sue canzoni sono al centro di una ricerca che prova a rifuggire da qualsiasi approccio banale. Il giovane cantautore inoltre pone sempre grande attenzione ai suoni, alle immagini che le parole, anche senza melodia, riescono ad evocare.
Io non sono sabbia è il suo Ep di esordio, pubblicato lo scorso 19 giugno. Cinque canzoni attraverso le quali Cassano si racconta, ci parla dei suoi sentimenti, delle sue paure, accompagnato da accattivanti note electro-pop. Un viaggio, fresco, leggero, che fra rime, assonanze, suggestioni poetiche, è l’occasione sia per cantare che per pensare…

Continua a leggere “Le rose e il deserto – Sabbia (2020)”

Luca Gemma + Volwo feat. Edda – Prima di parlare (2020)

   V I D E O


Articolo curato da Luci

La storia personale ed artistica di Luca Gemma è variegata e interessante. A fine anni ’70, quando con la famiglia ha raggiunto la Germania in cerca di fortuna, ha vissuto sulla sua pelle il fatto che essere italiani significava occupare, insieme ai turchi e agli jugoslavi, l’ultimo gradino della scaletta sociale, con tutte le pesanti discriminazioni che ne conseguivano, pur essendo bianchi, europei, scolarizzati. Ritornato in Italia, prima di approdare alla musica è passato attraverso diversi lavori, la svolta è arrivata nel 1990 quando, insieme al cantautore Pacifico, ha creato il gruppo folk rock dei Rossomaltese.
Negli anni la sua carriera si è arricchita di numerose collaborazioni autorali ed il suo esordito da solista è avvenuto nel 2003. Un percorso che si è arricchito, nel 2015, con la pubblicazione di un disco completamente registrato in inglese, a coronamento del desiderio di portare la sua musica oltre i confini nazionali. 
In attesa dell’uscita, entro la fine del 2020 del suo prossimo lavoro, Luca ha realizzato una nuova versione di ‘Prima di parlare’ già presente nell’ultimo album ‘La felicità di tutti’.


Continua a leggere “Luca Gemma + Volwo feat. Edda – Prima di parlare (2020)”

Micol Martinez – Mai io mai (2020)

   V I D E O


Articolo curato da Luci

Il 18 marzo uscirà il nuovo album di inediti di Micol Martinez, I buoni spropositi, anticipato dal singolo ‘Mai io mai’.
La musica è con me da sempre, fa parte di me”, così si racconta Micol Martinez, che ha già pubblicato due album, un romanzo e vivacizzato la vita artistica milanese, accanto allo studio di teatro e comunicazione.
Una serie di conoscenze che mette al servizio di un talento poliedrico in cui spicca l’amore anche per la pittura.
L’artista milanese canta ciò che scrive, dedicando particolare attenzione al senso del testo di ogni canzone, come accade con il nuovo singolo.
Il brano è stato scritto e composto da Micol, prodotto da Giovanni Calella che ne ha curato anche gli arrangiamenti.

Continua a leggere “Micol Martinez – Mai io mai (2020)”

Barriera – “…dividere lo spazio urbano in due.”

I N T E R V I S T A


Articolo di Giovanni Carfì

Solitamente non ci occupiamo di singoli, né di videoclip fine a se stessi, spesso utili solo come materiale promozionale accessorio, ottimi per un mordi e fuggi dove le immagini vincono sulle parole, sulla musica… ma c’è sempre un ma, forse troppi, forse pochi. La nostra “mission” che vi piaccia o no, (perché tutti ne abbiamo una) è quella di scandagliare tra le centinaia di proposte musicali che ci arrivano, supportate da uffici stampa e/o etichette che enfatizzano qualunque cosa possa dar loro un ritorno economico o pubblicitario, come in tutti i lavori. Noi amiamo la possibilità di restare una piccola realtà indipendente, (nel limite del possibile) quindi quando parliamo di qualche eccezione, lo facciamo perché qualcosa ci ha veramente colpiti; in questo caso l’eccezione è Barriera.

Arriva in redazione qualche mese fa uno dei soliti cs (comunicati stampa), con una proposta di un singolo/videoclip. Un play non si nega a nessuno e così qualcosa mi colpisce. Certe cose o succedono subito, o ti deve piacere magari il genere, o ti colpisce qualcosa scritto per promuovere l’artista/band in questione. Un play, un paio di ascolti in loop e un video; troppo poco il contenuto, poche le informazioni a riguardo; forse anche per questo ho voluto approfondire “chi” e “cosa” ci sia dietro questo progetto, perché nasce da qualcosa che dice molto senza dire quasi nulla.
Malgrado la volontà di approfondire e speranzoso nell’uscita di un eventuale ep, mi viene risposto che non è previsto nulla di simile per ora, si tratta di tre tracce con relativo video, con cadenza mensile. Ecco perché dopo l’uscita dei due video e in attesa del terzo capitolo, (già pubblicato quando leggerete queste righe) abbiamo contattato Barriera per esplorare tra foto, frammenti di film francesi, uno spirito noir e testi di Pavese e Calvino, il tutto sullo sfondo della città di Torino.

Continua a leggere “Barriera – “…dividere lo spazio urbano in due.””

WordPress.com.

Su ↑