from Orlando to Santiago – lo “Sharing Tour 2016” di Orlando Manfredi

Postato il Aggiornato il

orlando

Articolo di Eleonora Montesanti

Orlando Manfredi, cantastorie torinese, è proprio in questi giorni alle prese con un’impresa molto particolare: lo Sharing Tour, una tourneé europea di house concerts. 

Cos’hanno dunque in comune un artista, un’automobile, delle case e il cammino di Santiago? E’ esattamente quello che Orlando, giorno dopo giorno, cerca di scoprire portando la sua musica nella quotidianità di alcuni ospiti francesi e spagnoli, alcuni conosciuti durante il cammino – esperienza che nel 2012 ha ispirato Orlando per il suo ultimo disco From Orlando To Santiago – altri individuati attraverso la piattaforma Couchsurfing, altri ancora incontrati proprio durante lo Sharing Tour, perché, come ci dirà lo stesso Orlando, in questi casi niente va come è previsto.

Ecco le sue parole, rapide ma pregne di significato – perché in questi casi il tempo incalza sempre – scritte qualche giorno fa, al confine tra la Francia e la Spagna.

Cari amici di Off Topic, queste sono le prime parole che scrivo di questo mio Sharing Tour. Ti metti in testa di portare alla fine un progetto “multitasking”? Ti metti in testa di organizzare un tour senza un booking agent? Ti metti in testa di partire da solo senza un tour manager? Tranquillo, è possibile. Ma metti in conto di stare un po’ a debito di tempo, perché avrai sempre qualcosa di urgente da fare e poco tempo per “riavvolgere il nastro”. Ma questo lo immaginavo.

Oggi inizia il mio quarto giorno di tour, direzione Pau: una data dell’ultima ora, che sostituirà quella di Pamplona. Lo Sharing Tour è passato da Aix-en Provence, Montpellier, Toulouse e stasera Pau.
La Francia mi trattiene a se’.

“E tutto il resto è sole, sole, sole e Francia.” (cit.).
A tres bientôt

Orlando

14125528_1177701132287051_767220058448234204_o

Insomma, dal 3 al 20 settembre il songwriter-viaggiatore torinese è alle prese con la stessa rotta compostelana da cui tutto è iniziato, in una prospettiva più intima e accogliente, ma non per questo meno faticosa e soddisfacente.
I palchi di questo “tour della condivisione” sono gli appartamenti degli ospiti, in cui Orlando si esibisce in cambio di un divano per la notte; gli spostamenti da una città all’altra avvengono invece su quattro ruote, condividendo il viaggio con quanti più viaggiatori possibile.

Non possiamo far altro che aspettare i racconti di questo viaggio, intanto vi regaliamo il video di un’esibizione in una delle case dello Sharing Tour:

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...